Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 24 Luglio |
Santa Brigida di Svezia
home iconNews
line break icon

Francia, condannata coppia di anziani: calunniarono un prete accusandolo di pedofilia

Foyer de Charité de Baye

La sede del Foyer de Charité di Baye

Aleteia - pubblicato il 28/02/19

Il procedimento giudiziario a carico dei due settuagenari si è svolto ieri, 27 febbraio, a Châlons-en-Champagne. Il capo l’imputazione, “denuncia calunniosa” di un sacerdote, da loro tacciato di essere pedofilo. Condannati a tre mesi di carcere con la condizionale.

I coniugi Martin sono stati citati in giudizio, a partire da ieri, dal Tribunale Penale di Châlons-en-Champagne, nella Marne, per “denuncia calunniosa” di un prete del Foyer de Charité di Baye. I fatti risalgono al 2018. In una lettera di “segnalazione” inviata al procuratore Éric Virbel, alla direzione dei Foyers de charité e a mons. François Touvet, vescovo di Châlons, i due settuagenari hanno affermato che il prete avrebbe avuto dei «comportamenti eccessivi» verso dei bambini. Essi hanno pure dichiarato di conoscere personalmente alcune vittime, e «riportano voci riguardanti atti ancora più numerosi», precisa il quotidiano La Croix.


Card. Gualtiero Bassetti

Leggi anche:
“Dovere di denuncia” contro i preti pedofili in Italia. La proposta del cardinale Bassetti

È stata allora aperta un’inchiesta. Il vescovo di Châlons-en-Champagne, che comunica il nome del sacerdote, precisa in un comunicato che quest’ultimo

non dovrà più risiedere nella diocesi di Châlons né esercitarvi un qualsivoglia ministero a contatto con i minori fino a quando la Giustizia non si sarà pronunciata.

In tutto sono state ascoltate circa venti persone. Ma i “testimoni” degli atti rimproverati al prete, i quali li avrebbero riportati ai coniugi Martin, smentiscono. La sola vittima nominata dai settuagenari assicura da parte sua di non aver mai subito abusi da parte del prete. La corte di Châlons-en-Champagne ha archiviato il caso nello scorso ottobre, e in seguito a querela sporta dal prete ha aperto un’inchiesta per “denuncia calunniosa”. In giornata è arrivata anche la sentenza: i due coniugi sono stati condannati a una multa di 500 euro pro capite nonché a 3 mesi di reclusione con la condizionale. La Corte, inoltre, ha voluto condannare la coppia al versamento (simbolico) di un euro al sacerdote.




Leggi anche:
Centinaia di abusi nella Chiesa Battista in America: crolla il mito “celibato uguale pedofilia”?

«Rancori fra i due campi»

In questo affare si distinguono «rancori fra i due campi», osserva BFM TV.

Locatari in una casa che appartiene al Foyer, sarebbero comparse delle tensioni quando sarebbe stato chiesto loro di lavorare per il Foyer in cambio di uno sgravio sulla pigione. Fino a provocare la segnalazione? La coppia nega.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
abusiabuso sessuale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
3
MEDJUGORJE
Gelsomino Del Guercio
L’inviato del Papa: l’applauso dopo l’Adorazion...
4
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
7
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni