Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 25 Luglio |
San Giacomo il Maggiore
home iconFor Her
line break icon

Ho 20 anni e sono incinta. A casa mia dicono che non c’è posto per me

pregnancy test,

Shutterstock

Paola Bonzi - pubblicato il 28/02/19

Paura, angoscia, inquietudine... e poi le parole d'amore del fidanzato: "Stai tranquilla. È il nostro bambino”

Venerdì mattina.
Un lieve bussare alla porta.
Una figura leggera, dei bei capelli biondi e una vocina che dice “permesso?”.
“Prego, si accomodi”.
Monica si siede sul divano davanti a me.

“Ho solo 20 anni e sono incinta.
A casa mia dicono che non c’è posto per me.
Cerco di spiegare, ma le mie parole non trovano ascolto.
«Te l’avevo detto io!», mi sento sbattere in faccia dalla mamma.
Ne parlo con Maurizio, con una certa disperazione”.

Shutterstock




Leggi anche:
Sono incinta di 3 gemelli e mio marito ha un lavoro precario: aiutatemi!

“Tranquillizzati. Vieni a casa mia e parliamo con i miei genitori.
È il nostro bambino”.

“Mi sento rasserenata, anche se non mi piace dover chiedere. La mamma di Maurizio però è contenta: «Vuol dire che la camera di Maurizio diventerà una camera matrimoniale, e ci starà anche una culla». Mi abbraccia stretta facendomi una carezza sui capelli”.

Mi viene un bel respiro di sollievo!
Finalmente l’amore di questi due giovani trova casa.
Auguri Monica!
Prepareremo tante cose belle per il tuo bambino.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
centro aiuto alla vitagravidanza
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
5
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
6
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
7
PILGRIMAGE,ROME
Giovanni Marcotullio
Lo stato della questione sulla Messa in “rito antico”
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni