Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 27 Luglio |
San Pantaleone
home iconChiesa
line break icon

San Pietro era sposato quando incontrò Gesù?

Wikipedia

Philip Kosloski - pubblicato il 22/02/19

Nel Vangelo si dice che Gesù guarì sua suocera

Si sa poco della vita degli apostoli prima del loro incontro con Gesù, ma una cosa è certa: Pietro aveva una suocera.

Matteo racconta un episodio interessante nel suo Vangelo, dicendo che Gesù andò a casa di Pietro e trovò sua suocera a letto con la febbre:

“Poi Gesù, entrato nella casa di Pietro, vide che la suocera di lui era a letto con la febbre; ed egli le toccò la mano e la febbre la lasciò. Ella si alzò e si mise a servirlo” (Matteo 8, 14-15).

Questo implica, ovviamente, che Pietro fosse sposato. In questo passo non si parla però della moglie di Pietro. Anziché essere quest’ultima a servirli è stata la suocera, facendo sembrare che fosse l’unica donna in casa.




Leggi anche:
La storia incredibile della ricerca delle ossa di San Pietro

Dov’era allora la moglie di Pietro? Era viva quando questi ha incontrato Gesù?

Le prime tradizioni che hanno provato a rispondere a questa domanda divergono. Alcuni dei primi Padri dicono di sì, che era viva e che lo accompagnò anche nei suoi viaggi a Roma. C’è perfino una tradizione che afferma che venne martirizzata insieme a Pietro.

Ci sono tuttavia poche prove archeologiche che indicano una possibile presenza della moglie di Pietro a Roma.

Altre tradizioni affermano che la moglie morì prima che Pietro incontrasse Gesù, il che è coerente con la sua assenza nelle narrazioni evangeliche.

La maggior parte degli studiosi biblici afferma che è probabile che Pietro fosse vedovo quando incontrò Gesù, e quindi non aveva obblighi che potessero impedirgli di diventare il primo Papa della Chiesa cattolica.

Tags:
matrimoniomogliesan pietro
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
4
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
5
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
6
don Marcello Stanzione
Fra Modestino da Pietrelcina rivela: Padre Pio ha visto mio padre...
7
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni