Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne

MOM DAUGTHER BOOK
Condividi

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Stare all’aria aperta fa bene a tutti, anche ai libri che abbiamo scelto per voi questa settimana! Qua da noi (abito sul Lago di Garda) si è affacciata una precoce e forse ingannevole primavera. Prima che decida di ritrattare ho deciso che oggi si sta in campagna. Con la partecipazione entusiasta di almeno una figlia partirò alla volta delle nostre dolci colline ormai quasi tutte destinate a vigneti (si produce dell’ottimo Lugana).

Andremo dove il telefono non prende, meglio ancora lo lasceremo a casa. Sentiremo odori, suoni, ronzii, profumi familiari alcuni, altri nuovi. Alcuni gradevoli, da fuggire a narici tappate altri . Perderemo tempo a guardare fiori e immaginare avventure tra le acque insidiose di innocui ruscelli.

Sì: non c’è niente di così entusiasmante quanto la realtà guardata con gratitudine e immaginazione.

Per questo i Mienmiuaif hanno deciso di raccontare la loro storia e di svelare l’Ingrediente Principale della loro torta-vita. Per questo “quando ci raccontano l’etimologia di una parola proviamo spesso una sensazione di meraviglia, perché riconosciamo qualcosa che non sapevamo di sapere, un universo di elementi che era sotto i nostri occhi ma che non avevamo mai notato”, ci dice l’autore di Le parole sono importanti. E sempre per questo c’è tra i cinque di questa settimana anche un libro che dà voce ai nostri figli e al loro bisogno di stare fuori: all’aria aperta, nella natura. Senza tecnologia (almeno per un po’).

Gli altri ve li lascio scoprire in galleria e dopo la passeggiata pomeridiana. Se anche voi ne avrete fatta una…Buona lettura!

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni