Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Un passo pratico per assicurarsi una morte santa e felice

ANOINTING OF THE SICK
AFP
Condividi

Assicuratevi di pregare San Giuseppe per questa intenzione – ma magari fate anche quest'altra cosa

Non tutti muoiono con un certo preavviso e qualche familiare a portata di mano che possa chiamare un sacerdote per l’Unzione degli Infermi, il viatico e le preghiere per i moribondi.

Nessuno ci garantisce che riceveremo i sacramenti prima di arrivare davanti a Dio, anche se è sicuramente qualcosa per cui dovremmo pregare, soprattutto San Giuseppe, noto come patrono dei morenti proprio perché è morto avendo accanto a Nostro Signore e a Maria.

C’è però anche qualcosa di pratico che possiamo fare per assicurarci di poter ricevere i sacramenti prima di morire.

Immaginate di trovarvi in una situazione potenzialmente fatale, da soli o con persone che non vi conoscono. Un incidente d’auto, un attacco di cuore, un ictus o un aneurisma… qualsiasi cosa. Siete incoscienti e qualcuno apre il vostro portafogli per cercare di capire chi siete. Trova il vostro nome, il vostro indirizzo e tutte le altre informazioni, ma saprà che siete cattolici?

Un semplice biglietto nel vostro portafogli che dica “Sono cattolico; per favore, chiamate un sacerdote” può darvi pace in caso di necessità. Anche se non è certo una garanzia, potrebbe aiutare a far sapere che desiderate gli ultimi riti della Chiesa.

Un altro modo per affermare il vostro cattolicesimo è un portachiavi contenente le stesse informazioni.

Molti ministeri cattolici in America realizzano portafogli e portachiavi di plastica che rispondono a questa esigenza.

Eccone tre:

America Needs Fatima offre il biglietto e due portachiavi attaccati per una donazione suggerita di un dollaro.

Catholic Prayer Cards è un business familiare con qualsiasi santino immaginabile e la possibilità di realizzare dei biglietti. Il loro biglietto di preghiera “di emergenza” non ha uno spazio specifico in cui indicare il telefono del sacerdote, ma potreste scrivelo voi.

La Sacred Heart Auto League, che promuove la guida sicura, ha un set simile che dice: “Sono cattolico. In caso di incidente, per favore chiamate un sacerdote”. Sul retro dei biglietti c’è spazio per scrivere il vostro nome e il telefono della parrocchia. È più difficile trovarli, ma sono ancora disponibili se si effettua una buona ricerca online.

Alcune librerie cattoliche vendono medaglie di San Cristoforo (santo patrono della guida) con lo stesso messaggio sul retro. Le ho regalate ai neopatentati inserendole nei biglietti di auguri. È una rassicurazione anche per i loro cari.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni