Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 18 Settembre |
San Giuseppe da Copertino
home iconNews
line break icon

“Padre, ho bisogno di quei soldi”: così presunti fedeli hanno sottratto 200mila euro a Don Anselmo

MONEY

Fr Lawrence Lew, O.P.(CC BY-NC 2.0)

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 20/02/19

Megatruffa all'anziano prete di due parrocchie dell'appennino tosco-romagnolo: si spacciavano per persone bisognose e invece… ecco cosa accadeva

Don Anselmo Fabbri è un anziano sacerdote ancora in attività e cura le anime dei fedeli che ricadono sotto due province, anzi due regioni. Ha 87 anni (ancora da compiere), è il parroco della piccola chiesa di Sant’Adriano di Marradi (Firenze) e amministratore della parrocchia di San Martino in Gattara, sotto Brisighella (Ravenna).

I due paesi dell’Appennino tosco-romagnolo distano venti minuti uno dall’altro e appartengono alla diocesi di Faenza e Modigliana.

Assegni tra mille e 5mila euro!

Don Anselmo, spiega Il Resto del Carlino (17 febbraio), col suo legale di fiducia, l’avvocato Davide Pezzi, qualche giorno fa si è presentato in caserma a Faenza per sporgere una singolare denuncia. Ai militari ha raccontato che a partire dal 2017 avrebbe elargito somme consistenti a chi gli chiedeva un gesto di carità. Anche mille euro per volta, ma in certi casi sarebbe arrivato a regalare 5mila euro, sempre firmando assegni circolari.

Soldi che vanno ricondotti a due conti correnti privati del parroco, nonché ad altrettanti della parrocchia. Dunque, anche i soldi raccolti con le offerte di chi va in chiesa.




Leggi anche:
Don Giuseppe Zanon, il prete detective che smaschera i truffatori

L’ipotesi di reato

Sarebbero state diverse le persone che avrebbero approfittato della sua generosità. Ma anche e soprattutto della sua età avanzata: questa la prima ipotesi degli investigatori, che stanno già mettendo al setaccio i conti del religioso, per risalire ai fortunati destinatari degli assegni. Tutto ancora in fase di chiarimento e di precisa quantificazione dell’ammanco complessivo, precisa il suo legale. Si sa soltanto che i beneficiari sarebbero diversi, tra cui cittadini stranieri.

Per ora, riporta sempre Il Resto del Carlino, la Procura a Ravenna ha aperto un fascicolo contro ignoti con le ipotesi di reato di circonvenzione d’incapace e truffa aggravata.

© CREATISTA/SHUTTERSTOCK

Perché solo ora?

In molti si sono chiesti perché don Anselmo ha deciso di sporgere denuncia ai carabinieri. L’avvocato sostiene che si è reso conto di essere stato vittima di raggiri in serie dopo aver notato che le persone che gli venivano a domandare un aiuto erano sempre le stesse. E in certi casi gli amici degli amici. «Padre, ho bisogno di quei soldi». Appelli e richieste dovevano suonare più o meno così.

E ora tutti questi presunti approfittatori dovranno rispondere in sede penale sulla “lealtà” dei loro prelievi” a don Anselmo.


WOMAN,CHURCH,JOY

Leggi anche:
“La Madonna chiede soldi per opere di fede”. Così agiva la santona truffatrice

Tags:
indagtruffa

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
3
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Paola Belletti
Tre suicidi tra i giovanissimi il 1°giorno di scuola
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni