Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 23 Aprile |
San Giorgio
home iconNews
line break icon

L’ecografia di un bambino al terzo trimestre di gravidanza verrà trasmessa a Times Square

ECOGRAPHY

Gagliardiimages - Shutterstock

Zelda Caldwell - pubblicato il 19/02/19

Un gruppo pro-life progetta un evento il 4 maggio a New York City

Dopo l’approvazione di una legge a New York che permette l’aborto fino al momento della nascita, un gruppo pro-life vuole trasmettere a Times Square un’ecografia live 4-D di un bambino al terzo trimestre di gravidanza.

L’ecografia, che verrà trasmessa su un maxischermo nell’evento organizzato il 4 maggio da Focus on the Family, sarà accompagnato da musica live e oratori a favore dei bambini ancora non nati.

“Vogliamo riempire Times Square di americani pro-life, e ci saranno musica live, oratori avvincenti e ispiratori e, cosa migliore di tutte, un’ecografia live 4-D trasmessa su un grande schermo digitale in Times Square, mostrando in modo efficace al mondo che un bambino nel ventre materno è pienamente umano e dovrebbe avere la possibilità di nascere”, ha annunciato Focus on the Family.

“Non c’è possibilità di dire ‘Quello non è un bambino’. Lo è, è un bambino, e vogliamo che tutti se ne rendano conto”, ha detto Jim Daly, presidente di Focus on the Family, a CBN News.

L’evento, intitolato Alive from New York, è l’apice della campagna del gruppo See Life Clearly, e vi si attende la partecipazione di sostenitori pro-life di tutto il Paese.

Oltre all’evento di Times Square, come parte della campagna, l’organizzazione sta riunendo firme per un manifesto pro-life da presentare alla Casa Bianca e al Congresso e raccogliendo fondi per rendere l’ecografia disponibile per tutte le donne che stanno pensando di abortire. Secondo il gruppo, negli ultimi 15 anni questa iniziativa ha salvato circa 425.000 bambini.

Il Reproductive Health Act di New York, approvato il 22 gennaio, permette l’aborto “in qualsiasi momento quando è necessario per proteggere la vita o la salute di una donna”. I sostenitori pro-life sostengono che faciliterà l’aborto tardivo. La “salute” della madre della formulazione si riferisce alle condizioni mentali o emotive così come alla salute fisica.

Tags:
bambinigravidanzanew yorkpro life
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa sui cristiani “malati” di protagonismo: non d...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
5
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
6
PRIEST,ROMAN,COLLAR
Ary Waldir Ramos Díaz
Aveva un contratto con la Roma, ma ha preferito firmare con Dio
7
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni