Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 18 Settembre |
San Giuseppe da Copertino
home iconStorie
line break icon

Il beato Carlo d’Austria e la moglie Zita condividono il segreto di una vita felice

CHARLES AND ZITA

Wikipedia PD

Philip Kosloski - pubblicato il 14/02/19

Il loro matrimonio è più bello di qualsiasi favola

La storia d’amore tra il beato Carlo d’Austria e sua moglie, la Serva di Dio Zita, è più bella di qualsiasi favola. In tutto il loro rapporto si sono rivolti all’autore stesso dell’amore, Dio.

Carlo e Zita si sono conosciuti durante l’infanzia, ma hanno iniziato a trascorrere più tempo insieme solo quando Zita aveva 19 anni e Carlo 24.

Un giorno Carlo sentì che Zita era fidanzata con qualcun altro. Cominciò a informarsi, e quando scoprì che la notizia era falsa progettò subito di chiedere la sua mano, prima che potesse farsi avanti qualche altro uomo.


CHARLES AND ZITA

Leggi anche:
Il beato Carlo d’Austria e la moglie Zita (FOTO GALLERY)

Entrambi condividevano l’amore nei confronti della fede cattolica, e quindi non fu una sorpresa che Carlo si proponesse a Zita all’interno della basilica della Natività della Vergine Maria (noto anche come Santuario di Mariazell), in Austria. Amavano tutti e due la Madonna e decisero di porre il loro matrimonio sotto la sua protezione.

Carlo e Zita avevano incisa nelle fedi nuziali una preghiera in latino: “Sub tuum praesidium confugimus, sancta Dei Genitrix” (“Ricorriamo alla tua protezione, Santa Madre di Dio”). È l’inizio di un’antica preghiera alla Vergine Maria che esprime il desiderio di rimanere sotto lo sguardo d’amore della Beata Madre.

Dopo la cerimonia nuziale tornarono al Santuario di Mariazell in atto di ringraziamento prima di partire per il viaggio di nozze.




Leggi anche:
5 suggerimenti per un matrimonio santo dal beato Carlo d’Austria e dalla moglie Zita

Per quanto era loro possibile, sono rimasti sempre l’uno al fianco dell’altra e hanno continuato ad amarsi in modo profondo.

Le parole di Carlo sul letto di morte sono state infatti “Ti amerò per sempre”.

Zita si è vestita di nero in segno di lutto per il resto della sua vita, a indicare la perdita del suo vero amore. Se i loro corpi sono stati sepolti separatamente (Zita con la famiglia degli Asburgo, Carlo nel suo luogo d’esilio), i loro cuori sono stati riuniti e riposano insieme nella cappella mariana di Nostra Signora di Loreto nell’abbazia di Muri, in Svizzera.

Durante la vita Carlo e Zita hanno sperimentato molte prove, ma il grande amore reciproco, unico all’amore di Dio, ha permesso loro di vivere felici, benedetti dal Cielo.

Tags:
amoredevozione marianamatrimoniosanti e beati

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
3
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Paola Belletti
Tre suicidi tra i giovanissimi il 1°giorno di scuola
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni