Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 16 Settembre |
Santi Cornelio e Cipriano
home iconSpiritualità
line break icon

Cosa fare quando la preghiera è arida e senza consolazione

MAN,PRAYING,OUTSIDE

Ben White | CC0

Philip Kosloski - pubblicato il 13/02/19

L'aridità spirituale può essere una croce difficile da portare

Nella vita spirituale, spesso iniziamo con grande zelo e amore nei confronti di Dio, che possono essere accompagnati da sentimenti positivi che ci rendono felici.

Dopo qualche mese o anno, però, quella consolazione spirituale può venire meno, e anziché provare gioia possiamo sentirci desolati e aridi. La nostra preghiera non suscita più le stesse emozioni, e possiamo arrivare perfino a mettere in discussione la nostra religione.

In momenti come questo, padre Lorenzo Scupoli suggerisce nel suo libro Il Combattimento Spirituale che l’anima dovrebbe stabilire quale sia l’origine di questa aridità:

“Se ti sentirai arida, entra in te stessa a vedere per quale tuo difetto ti sia stata sottratta la devozione sensibile”.

A volte può essere possibile che ci sia qualcosa in noi che impedisce alla luce di Dio di entrare. Potrebbe essere un certo peccato a cui siamo attaccati, o forse qualche dubbio interiore che dobbiamo affrontare.

Dall’altro lato, l’aridità potrebbe essere un dono che Dio ci fa per il bene della nostra anima. Padre Scupoli esortava l’anima in una situazione simile dicendo:

“Non trovando il difetto, ritieni tua devozione sensibile la vera devozione consistente nella rassegnazione pronta alla volontà di Dio. E perciò per nessun motivo tralascia i tuoi esercizi spirituali, ma continuali con ogni sforzo, anche se ti paiono infruttuosi e insipidi, bevendo volentieri il calice di amarezze che nell’aridità ti porge l’amorosa volontà di Dio”.

“Non usare le comunioni, le orazioni e gli altri esercizi per scendere dalla croce, ma per ricevere forza di esaltare questa croce a maggior gloria del Crocifisso”.

Questa è la via della perfezione, perché “la vera devozione consiste in una volontà ardente e irremovibile di seguire Cristo, e di portare la croce in qualsiasi momento, in qualunque modo Egli decida; e consiste anche nell’amare Dio, perché Egli è degno del nostro amore”.

Molti santi, inclusa Santa Teresa di Calcutta, trascorsero anni senza alcuna consolazione da parte di Dio. Portavano però il peso gravoso dell’aridità per via del loro intenso amore per Lui.

La prossima volta che proverete aridità, quindi, consideratene le possibili cause, e soprattutto accettatela come una croce che vi porterà in Paradiso.

Tags:
consolazionepreghiera

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
5
Gelsomino Del Guercio
Don Ambrogio Villa: il demonio mi ha fatto vergognare durante un ...
6
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni