Aleteia
domenica 25 Ottobre |
Sant'Antonio Maria Claret
News

Per i medici era quasi morto. Ma lui si risveglia: "Ho visto la croce di Cristo"

Youtube

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 02/02/19

"Se sono vivo, è grazie alla mia fede". I familiari sostengono che sia stato un miracolo per intercessione di Padre Pio

Avevano pensato tutti che fosse morto, stavano già preparando il funerale. Invece lui improvvisamente si risveglia. E accaduto ad un uomo Montecalvo Irpino, piccolo comune dell’Irpinia, dove ora si grida al miracolo. Mario Lo Conte, 74 anni, pensionato, è il protagonista di questa storia (Il Messaggero, 1 febbraio).

L’uomo, intervistato dall’emittente televisiva campana Otto Channel, ha spiegato di aver visto «la croce di Cristo davanti ai miei occhi». Poi un vuoto. La corsa all’ospedale di Ariano Irpino in seguito al malore che gli aveva fatto perdere conoscenza.

I medici: non c’è nulla da fare

Prima della sua morte apparente il paziente versava in condizioni gravissime al punto che per i medici non vi era più nulla da fare. La rianimazione non era andata a buon fine e i familiari erano stati autorizzati persino a riportare a casa il loro caro, per farlo morire in famiglia. Era inoltre già stato contattato il prete per l’estrema unzione e per preparare il funerale.

Ma quando tutto sembrava ormai volgere al peggio, il 74enne ha aperto gli occhi all’improvviso. «Sto bene, sono vivo per miracolo», ha detto agli increduli presenti.




Leggi anche:
Che cos’è la morte mistica?

“Una grazia di Dio”

Dal letto d’ospedale dove si trova è stato trasferito per accertamenti, la Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, ha ammesso: «Credo, e non voglio essere presuntuoso, che Dio mi abbia fatto la grazia. Se è Lui che ha voluto per me queste sofferenze, io le accolgo» (Il Sussidiario, 2 febbraio).

«Mi stanno chiamando in tanti per chiedermi come sto – ha aggiunto ancora Mario – Ma io non ricordo più nulla. So solo che è stata la fede ad avermi salvato».

Le preghiere a Padre Pio

Chi è stato accanto a lui nei momenti più drammatici, quelli del coma, della morte apparente, del dramma umano, sostiene che in questa storia c’entri Padre Pio. Perché è un santo a cui l’uomo è devoto e a cui si sono rivolte le preghiere dei familiari e dei conoscenti, affinché miracolosamente gli salvasse la vita.

Miracolo o meno, la notizia ha catalizzando l’attenzione di trasmissioni televisive e della stampa nazionale. Adesso l’attesa è sull’esito degli esami medici che aiuteranno a stabilire o quanto meno a ricostruire, quello che è accaduto a Mario.




Leggi anche:
Il marito va in coma. La moglie non lo abbandona. E accade un vero “miracolo”

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
diomiracolimortemorte cerebralepadre pio
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni