Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 04 Marzo |
San Casimiro
home iconFor Her
line break icon

I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne

LITTLE GIRL READING A BOOK

Shutterstock

Paola Belletti - pubblicato il 01/02/19

Nella scuola della mia figlia più piccola, che però ha già nove anni (ma esige di essere considerata piccola per una discreta casistica di faccende e grande per alcuni irrinunciabili privilegi) è nata la biblioteca gestita dagli alunni stessi. Ecco una cosa per la quale anche Isabella è ritenuta grande e responsabile e che la rende, insieme ai suoi compagni, giustamente fiera.

Ricordo che fin da piccole tutte e tre le nostre bambine, ma in particolare la seconda e la terzogenita, hanno sempre apparecchiato e giocato a lungo a “la biblioteca” con conseguente installazione di bancone dei prestiti, computer, segnalibri, timbri (per l’occasione andava benissimo il mio con partita iva o quello di Winnie Pooh, insomma il più facilmente reperibile in quel momento). Immancabile e sostanzioso il plico dei libri “da restituire”; e poiché vi trafficavano intorno con tutta la goffaggine della loro età non era raro assistere alla  caduta rovinosa di piramidi di DVD, per esempio. Ma ora fanno sul serio!

Così leggo sul sito della scuola:

L’importante ruolo del bibliotecario, e quindi responsabile della biblioteca della scuola e del prestito è affidato ai bimbi di quarta e quinta elementare che devono essere in grado di svolgere diverse attività, come ad esempio conoscere i diversi generi dei libri presenti in biblioteca, riconoscere le targhette dei libri, individuarne il genere e l’ordine di collocazione, consigliare le scelte. Un ruolo attivo di responsabilità per i ragazzi, come spiega la coordinatrice didattica: “L’idea è stata di creare uno speciale  spazio educativo che potesse concorrere agli obiettivi formativi della scuola ed aiutare il bambino a familiarizzare col libro fin dall’età precoce per permettergli di scoprire lo specialissimo spazio comunicativo in cui egli stesso diventa protagonista della lettura”.

E noi, che siamo ancora più grandi e responsabili e ma non ci dispiace giocare un po’, continuiamo con i nostri consigli di lettura mirati. Entrate in galleria e scegliete! Non esiste il “limite di prestito”, abbondate pure.

Tags:
librirecensioni di libri
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
4
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
7
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni