Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 04 Agosto |
San Giovanni-Maria Vianney
home iconCultura
line break icon

L’amore ai tempi della grande rete

Shutterstock

L'Osservatore Romano - pubblicato il 29/01/19

Le conseguenze delle dinamiche relazionali del continente digitale

di Paolo Benanti

I progressi che le tecnologie informatiche stanno operando e la velocità con cui si superano nuove frontiere nello sviluppo suscitano numerosi interrogativi e quesiti. L’impatto che la tecnologia ha avuto sulla vita negli ultimi cinquanta anni non è stato solo di natura quantitativa, cosa e quanto possiamo intervenire, ma soprattutto qualitativa: come comprendiamo noi stessi, il mondo e la vita. Potrebbe sembrare esagerato pensare che un artefatto tecnologico possa portare a questo tipo di trasformazione. Tuttavia uno sguardo alla storia potrà facilmente convincerci del contrario. Nel XVII secolo la scoperta della lente convessa ha dato luogo a due strumenti, il telescopio e il microscopio, che hanno cambiato il modo con cui noi abbiamo capito l’infinitamente grande e l’infinitamente piccolo. Il telescopio ha cambiato la nostra percezione del cosmo portandoci a una visione eliocentrica e il microscopio ha cambiato il concetto di vita e di organismo vivente.

Oggi il dilagare delle informazioni e la loro connessione con i più disparati aspetti della nostra vita, fa sì che questi subiscano analoghi processi di radicale trasformazione nel nostro modo di comprenderli. Tutto questo grazie a un nuovo strumento tecnologico: il computer. Il computer e la sua potenza nell’elaborare dati, la capacità di sofisticati algoritmi e l’introduzione di sistemi esperti ci aiutano a trovare correlazioni là dove le teorie che sviluppiamo sembrano fallire. Come con la lente convessa, abbiamo ora un nuovo strumento, che, per analogia con gli altri, potremmo chiamare macroscopio. Il macroscopio non lavora sulle grandezze visive ma sulla correlazione e ci permette di studiare l’infinitamente complesso. Le intelligenze artificiali, gli algoritmi di apprendimento automatico — il cosiddetto machine learning — e gli altri sistemi cognitivi informatici sono gli attori di questa rivoluzione. Questi sistemi si stanno diffondendo sempre più in ogni ambito del nostro vivere come in passato il vapore e l’energia elettrica hanno cambiato il modo con cui eravamo soliti svolgere tutte le nostre attività.

Il continente digitale ha trasformato il modo in cui le persone lavorano e comunicano. Ha rivoluzionato le industrie, dall’intrattenimento alla vendita al dettaglio. Ma il suo effetto più profondo potrebbe essere la decisione più importante presa dalla maggior parte della gente: scegliere un compagno di vita. Internet, infatti, ha trasformato la ricerca del partner e il modo, per usare un’espressione mediatica, in cui si trova l’amore.

  • 1
  • 2
Tags:
amorecomunicazione socialesocial network
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
4
MAN, ALZEHIMER, WOMAN
ACI Digital
Cosa accade all’anima di una persona che ha l’Alzheim...
5
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
6
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
7
BISHOP BARRON
Francisco Vêneto
Il vescovo Barron mette in guardia sull’ideologia del testo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni