Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Lisbona, in Portogallo, sarà la città che ospiterà la GMG del 2022!

KOLACJA PAPIEŻA FRANCISZKA Z MŁODYMI
Condividi

La prossima Giornata Mondiale della Gioventù si svolgerà in Portogallo a Lisbona, nel 2022. Lo ha annunciato a nome del Papa il Cardinale Kevin Farrell, Prefetto del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita al termine della Messa conclusiva della GMG di Panama, al Campo San Juan Pablo II.

Il Papa ha poi affidato a Maria i giovani, pregando davanti alla statua di Santa Maria la Antigua. “Imploro la tua protezione su di loro e su di noi, in modo da essere autentici discepoli missionari”. “A voi, giovani – ha aggiunto – un grande grazie, avete fatto vibrare Panama, l’America e il mondo intero. Siamo in cammino, continuate a camminare e non dimenticate: siete l’adesso di Dio”.

La Giornata Mondiale della Gioventù torna dunque in Europa, dopo la tappa in America Centrale.

“È un desiderio soprattutto dei giovani. In questo momento migliaia di universitari portoghesi sono in missione. Si chiama ‘missione Paese’, vanno nelle parrocchie di tutto il Portogallo per condividere la loro vita e la loro esperienza. Poi, ritornano nelle scuole pieni di volontà di fare. Tutto questo fermento chiede al vescovo di fare di più e il Papa ha indicato Lisbona”. Lo dice il cardinale-patriarca di Lisbona, Manuel Clemente, in una intervista al Dicastero per i laici, la famiglia e la vita, rilanciata dal Sir, a proposito dell’annuncio di Lisbona come prossima sede per la Giornata mondiale della Gioventù del 2022. “È una conferma della gioventù cattolica portoghese che in questo momento soprattutto nelle università e nelle scuole superiori si impegna per fare cose grandi”.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni