Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
News

Bomba in chiesa: è strage nelle Filippine. Ipotesi terrorismo islamico

Youtube

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 27/01/19

27 morti nell'Isola di Jolo: esplosioni durante la santa messa. Si pensa ad un'azione di uno dei gruppi di fondamentalisti presenti sull'isola

E’ di 27 morti tra civili e militari, l’ultimo bilancio delle vittime dell’attentato alla cattedrale dell’isola di Jolo, nel sud delle Filippine. Centinaia di persone sono rimaste ferite (Ansa, 26 gennaio).

[googlemaps https://www.google.com/maps/embed?pb=!1m18!1m12!1m3!1d2031697.6462468165!2d120.02852954439594!3d5.972765694747555!2m3!1f0!2f0!3f0!3m2!1i1024!2i768!4f13.1!3m3!1m2!1s0x3244e449dffac919%3A0x571b92fe924b7cbb!2sJolo!5e0!3m2!1sit!2sit!4v1548598671044&w=600&h=450%5D

Le due esplosioni

Due le esplosioni nella chiesa affollata di fedeli che seguivano la santa messa. La prima è avvenuta all’interno della chiesa, ed è stata seguita da una seconda esplosione nel parcheggio mentre le forze governative, intervenuto sul luogo, rispondevano all’attacco degli uomini armati, ha detto il portavoce militare regionale, il tenente colonnello Gerry Besana.

Terrorismo

Le foto diffuse dalla polizia regionale hanno mostrato detriti sparsi vicino all’ingresso della chiesa e un camion militare danneggiato. «Il movente è sicuramente il terrorismo: sono persone che non vogliono la pace», ha detto Besana (La Repubblica, 26 gennaio).

Nessuno ha finora rivendicato il doppio attacco terrorista.




Leggi anche:
Libia: Ritrovati in una fossa comune i resti di 34 cristiani etiopi trucidati dai jihadisti

Il referendum e i fondamentalisti

Da anni, Jolo è stata al centro di molti attacchi, rapimenti e decapitazioni per la presenza di militanti di Abu Sayyaf, un gruppo terrorista, un tempo ispirato ad Al Qaeda.

L’attacco di oggi, avviene proprio a poche ore dal referendum sulla regione autonoma musulmana di Bangsamoro. Il voto si è concluso con la vittoria per l’autonomia. Essa dovrebbe porre fine a quasi 50 anni di conflitti fra l’esercito e gruppi islamici separatisti ribelli. Ma sebbene molti musulmani abbiano appoggiato l’esito del referendum, la provincia di Sulu e Jolo lo hanno rifiutato.

Il Moro Islamic Liberation Front

Secondo analisti, il referendum va molto a vantaggio del Milf (Moro Islamic Liberation Front), ma vi sono altri gruppi di ribelli e fondamentalisti che si vedono esclusi dai benefici dell’autonomia (Asianews, 26 gennaio).


Nigeria Omoku new year shot

Leggi anche:
Escono dalla messa di Capodanno: è strage di cristiani in Nigeria

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
estremismo islamicoterrorismo
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni