Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 04 Marzo |
San Casimiro
home iconStorie
line break icon

La lezione di umiltà e di fede di Pasteur

PD

Dolors Massot - pubblicato il 24/01/19

Un aneddoto brillante che mostra il modo di essere di colui che è diventato uno dei grandi della storia

La storia della scienza non smette mai di sorprenderci.

Nel 1892, un anziano con la barba bianca e un giovane universitario si ritrovarono sullo stesso vagone del treno. L’anziano leggeva un libro. Anche il giovane: studiava un grande volume scientifico.

A un certo punto il giovane si rese conto che il libro che leggeva l’anziano era la Bibbia e gli chiese:

“Crede ancora in quel libro pieno di favole e racconti?”

L’anziano gli rispose:

“Sì, certo, ma questo non è un libro pieno di favole né di racconti. È la Parola di Dio. Crede che stia sbagliando?”

“Certamente, sbaglia”, rispose il ragazzo. “Dovrebbe dedicarsi a studiare scienze e storia universale. Vedrebbe come la rivoluzione francese, avvenuta più di 100 anni fa, abbia mostrato la miopia, la stupidità e le menzogne della religione”.

Il giovane aggiunse:

“Solo le persone senza cultura o i fanatici credono ancora a quelle stupidaggini. Lei, signore, dovrebbe conoscere un po’ di più cosa dicono gli scienziati su questi argomenti”.

L’anziano allora gli disse:

“Mi dica, ragazzo, è questo che dicono i nostri scienziati sulla Bibbia?”

“Guardi”, disse il giovane, “visto che devo scendere alla prossima stazione non ho il tempo di spiegarle, ma mi lasci un biglietto con il suo indirizzo perché possa inviarle del materiale scientifico via posta. Così capirà un po’ di temi che importano davvero al mondo”.

L’anziano tirò fuori dalla tasca un biglietto da visita e lo consegnò al giovane.

Il ragazzo rimase senza parole leggendolo. Il testo non dava adito a dubbi. Sul biglietto da visita c’era scritto

Professor Louis Pasteur
Direttore generale dell’Istituto Nazionale per le Ricerche Scientifiche
Università Nazionale di Francia

Pasteur (1822-1895) è passato alla storia per il suo contributo scientifico, senza che questo fosse mai un ostacolo alla sua fede cattolica. È considerato il padre della microbiologia.

Fonte: http://www.erroreshistoricos.com, sezione Curiosidades.

Tags:
fedelezioniscienzaumiltà
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
4
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
7
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni