Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 18 Settembre |
San Giuseppe da Copertino
home iconFor Her
line break icon

4 stilisti famosi condividono cosa rende una donna elegante

GODNOŚĆ KOBIET

Els Fattah/Unsplash | CC0

Cecilia Zinicola - pubblicato il 24/01/19

Una dritta: non ha nulla a che vedere con i vestiti costosi, e non richiede molto denaro

La nota giornalista Nina García ha intervistato varie icone del mondo della moda, tra cui i famosi stilisti Donatella Versace, Giorgio Armani, Domenico Dolce e Stefano Gabbana, ponendo loro una semplice domanda: cosa considerano eternamente elegante?

Piuttosto che indicare come criterio principale cose costose che solo il denaro può comprare, gli esperti di moda hanno parlato del fatto di riscoprire l’eleganza guardandosi dentro.

Ecco cosa ha detto ogni stilista sulla vera eleganza:

Giorgio Armani: Semplicità, cura di sé e intelligenza

“Si potrebbe dedicare un intero libro a questa domanda. Un’altra possibilità è rispondere nel modo più breve possibile: l’eleganza è il risultato di un equilibrio naturale tra semplicità, cura di sé e intelligenza. Tutto questo genera quell’equilibrio personale e quell’atteggiamento particolare che chiamiamo eleganza. È una qualità che, contrariamente alla credenza popolare, non richiede un portafogli gonfio”.

Armani ricorda che la moda può essere cara, ma il vero stile non lo è. Non riguarda il fatto di essere perfette in ogni momento. La donna elegante sa come vivere nella semplicità della vita quotidiana, anche quando non sfoggia vestiti combinati in modo ottimale e l’acconciatura perfetta. La bellezza non si raggiunge tanto con la perfezione esteriore; è piuttosto il risultato del fatto di imparare ad amare se stessi e di agire in modo intelligente.


FERRAGNI, FEDEZ, MATRIMONIO

Leggi anche:
Ferragnez, l’ultima moda è essere tradizionali

Domenico Dolce e Stefano Gabbana: Accettazione di sé

“Oltre all’abito nero e i tacchi a stiletto, l’eleganza riguarda lo stile interiore di una persona. Una donna che accetta sia se stessa che l’ambiente circostante è raffinata, elegate e sofisticata”.

Quando una donna si conosce e si accetta può conquistare qualsiasi cosa. Se si sente a proprio agio con se stessa sembrerà elegante indipendentemente dal luogo in cui si trova e dai vestiti che indossa. Potrebbe essere nuda o in abito da sera e il suo atteggiamento non cambierebbe di molto. È una donna che sa chi è, sa quale sia la sua missione e cosa vuole comunicare al mondo.

Donatella Versace: Fiducia in se stessa e convinzioni solide

“L’aspetto più elegante di una donna è senz’altro la sua fiducia in se stessa. Versace è uno stile che incarna molti interessi e passioni differenti. È quasi impossibile creare e delineare una via che sia davvero propria se non si crede in se stessi”.

“La donna Versace non è solo sicura nelle sue preferenze e nel suo stile, ma anche salda nelle proprie convinzioni. Segue i suoi costumi. Può esprimere un certo je ne sais quoi – quel certo non so che unico –, ma anche se non si riesce a descriverlo si riconoscerà quella donna nel momento in cui entra in una stanza”.

La donna elegante non si preoccupa troppo della moda. Ha abbastanza fiducia in se stessa da indossare ciò che sa che le sta meglio. Conosce se stessa e la sua fede, basata sui suoi valori e sulle sue salde convinzioni, e non ha bisogno di emulare ciò che è di tendenza o quello che il mondo esterno le dice che deve indossare.

C’è qualcosa che la donna elegante possiede che, anche se non si saprebbe dire cosa sia, attira e spinge a volerle stare vicino.

Tags:
donnemoda

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
3
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Paola Belletti
Tre suicidi tra i giovanissimi il 1°giorno di scuola
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni