Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 27 Febbraio |
San Gabriele dell'Addolorata
home iconSpiritualità
line break icon

Quando siete tentati dal peccato, provate questo

STRESS

Shutterstock

Philip Kosloski - pubblicato il 23/01/19

Preparatevi con questo consiglio alla prossima volta in cui penserete di peccare

Saremo tentati a peccare fino al nostro ultimo respiro. Sta a noi combattere queste tentazioni e rimanere radicati in Gesù Cristo.

Padre Lorenzo Scupoli ha offerto alcuni consigli nel suo classico Il Combattimento Spirituale, pubblicato nel 1589 e in cui spiega cosa dovrebbe fare una persona quando è tentata, fornendo una via per evitare il peccato e progredire nel cammino della virtù.

Il primo consiglio è anticipare le tentazioni prima che emergano. Per fare questo, scrive, “considerate la passione alla quale siete più inclini, e anche i luoghi e le persone con cui siete propensi a rapportarvi; da questo potrete facilmente capire cosa è probabile che vi accada”.

In altri termini, le tentazioni non saltano fuori dal nulla, e spesso possiamo evitarle ancor prima che si presentino. Abbiamo tutti degli standard nella nostra vita, e se li rispettiamo siamo preparati meglio ad evitare di compiere due volte lo stesso errore.

Non sempre, però, è possibile evitare le tentazioni, e quando si verificano padre Scupoli spiega quale sia la prima cosa da fare.

Al primo istante [della tentazione], qualunque essa sia, risollevatevi immediatamente ed elevate il vostro cuore a Dio, riflettendo sulla sua bontà e sul suo amore ineffabili, che vi mandano quell’afflizione attraverso la quale, se la sopportate per amor suo, potrete essere purificati ed essere più vicini e uniti a Lui.

Il sacerdote aggiungeva poi che nella tentazione si potevano recitare delle preghiere.

Non appena si diventa consapevoli della presenza di questi pensieri negativi, o di qualcosa che possa far presagire il loro avvicinarsi, rifugiatevi subito nel Crocifisso, dicendo: “Mio Gesù! Mio dolce Gesù! Aiutami presto, perché possa evitare di cadere nelle mani di questo nemico”.

E a volte, abbracciando la croce a cui è appeso il vostro Signore e baciando ripetutamente le ferite dei suoi sacri piedi, dite con amore: “O splendide ferite! Ferite caste! Ferite sante! Ferite ora questo mio cuore impuro e miserabile, e liberatelo da tutto ciò che vi offende”.

Qualunque cosa facciate, rivolgetevi a Dio e chiedete la sua assistenza divina. Con le nostre uniche forse siamo incapaci di resistere alle tentazioni, ma uniti alla grazia di Dio tutto è possibile.

Tags:
peccatotentazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
4
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni