Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 17 Maggio |
Ascensione
home iconSpiritualità
line break icon

3 fiabe sugli angeli del Natale che potete raccontare ai vostri bambini!

LONDON CHRISTMAS

Shutterstock

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 21/12/18

Sono racconti legati a piccoli miracoli avvenuti durante l'Avvento

Tre fiabe di Natale in cui sono protagonisti gli angeli. A raccontarle in “Gli Angeli della Natività” (Sugarco edizioni) è Don Marcello Stanzione. Si tratta di apparizioni

1) Gli angeli dell’Avvento

«Ci sono quattro angeli come quattro sono le settimane che preparano al Natale. Ognuno di essi indossa un vestito di un colore che rappresenta una particolare qualità: il blu, il rosso, il bianco e il viola«.

lo per invitare gli uomini a prepararsi per il Natale. È vestito con un mantello blu, intessuto di silenzio e di pace. La maggior parte della gente non sente il suo arrivo perché è troppo indaffarata nelle faccende quotidiane. L’angelo blu canta con voce profonda e soltanto quelli che hanno un cuore attento possono sentirlo. Egli canta: “Il cielo scende sulla terra. Dio viene ad abitare nel cuore degli uomini. Prestate attenzione! Apritegli la porta”. Così quelli che lo sentono iniziano a prepararsi per il Natale.

Durante la seconda settimana un angelo col mantello rosso scende dal cielo e porta un cesto vuoto. Questo cesto è intessuto di raggi di sole e può contenere soltanto ciò che è leggero e delicato. L’angelo rosso passa su tutte le case e cerca; guarda nel cuore di tutti gli uomini per vedere se trova un po’ di amore… Se lo trova, lo prende, lo mette nel cesto e lo porta in alto, in cielo. E lassù le anime di tutti quelli che sono sepolti in terra e tutti gli angeli prendono quest’amore e ne fanno della luce per le stelle. Il rosso rappresenta l’amore.

Nella terza settimana, un angelo bianco e luminoso discende sulla terra. Tiene sulla mano un raggio di sole. Va verso gli uomini che conservano in cuore l’amore e li tocca col suo raggio di luce. Essi si sentono felici perché nell’inverno freddo e buio so- no rischiarati ed illuminati. Il sole brilla nei loro occhi, avvolge le loro mani, i loro piedi e tutto il corpo.

Nella quarta e ultima settimana di Avvento, appare in cielo un angelo dal mantello viola. L’angelo color viola passa su tutta la terra tenendo col braccio una cetra d’oro. Suona una musica dolcissima e canta soavemente. Ma per poterlo udire occorre avere un cuore silenzioso ed attento. Egli canta il canto della pace. Molti piccoli angeli lo accompagnano e cantano con lui: “Pace in terra agli uomini di buona volontà!”. Il viola, che è formato dall’unione del blu e del rosso, indica l’amore vero, quello profondo, che nasce quando si sta in silenzio e si ascolta la voce dell’Amore.


SAINT JOSEPH'S DREAM

Leggi anche:
Maria non è un’adultera: così l’angelo ammonitore del Natale fugò i dubbi a San Giuseppe

  • 1
  • 2
Tags:
angelinatale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni