Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Tra botteghe, pastori e gospel: visita anche tu il Presepe Vivente Missionario (FOTO)

La natività
Condividi

Appuntamento alla periferia di Roma. Si raccoglieranno fondi per le missioni in Burkina Faso

Torna a grande richiesta il Presepe Vivente Missionario, in scena sabato 29 dicembre 2018 e sabato 5 gennaio 2019, nella periferia sud di Roma, sede della Comunità Missionaria di Villaregia. (via Antonio Berlese, 55, al km 18.700 di Via Laurentina).

Partecipazione straordinaria del cammello, presente entrambe le date: grandi e piccini potranno salire sulle gobbe e farsi fotografare.

Un viaggio nella storia, per entrare nel Villaggio di Betlemme: incontrare i soldati romani, passeggiare tra le botteghe artigiane, ma anche sostare al punto ristoro. Il tutto accompagnato dalle bellissime note gospel del Nico Bucci & Roma Gospel Voices.

Altra sorpresa, il 29 dicembre, è la presenza del fumettista Marco Gervasio, disegnatore Disney, che realizzerà in esclusiva i suoi schizzi con i personaggi Disney per più piccoli. Grande attenzione ai bambini: sarà allestito uno spazio a loro dedicato con laboratori dove potranno cimentarsi in piccole attività manuali.

Obiettivo dell’edizione 2018/2019 è quella di raccogliere fondi per sostenere la missione in Burkina Faso “Seminando Futuro per Tutti”, dove da poco più di un anno sono presenti i missionari. Al termine della visita sarà infatti possibile scoprire più da vicino il mondo della missione, in una mostra interattiva che coinvolgerà il visitatore in prima persona.

Il Burkina Faso è uno dei paesi più poveri del mondo: la posizione geografica, a sud del deserto del Sahara, e il clima non facilitano le attività agricole e l’allevamento. L’irrigazione interessa meno dell’1% della superficie coltivata, sulla quale si pratica in genere un’agricoltura estensiva, con bassi rendimenti, crescenti da nord a sud, in parallelo con la pluviometria e la fertilità dei suoli. Il settore agricolo impiega il 92% della popolazione attiva. Il 51% delle famiglie contadine non riesce a coprire i propri fabbisogni cerealicoli.

 

Tags:
presepe
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.