Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 27 Settembre |
Santi Cosma e Damiano
home iconFor Her
line break icon

Mara Santangelo: ho vinto tanto ma ero infelice. A Medjugorje è cambiata la mia vita

MARA SANTANGELOo

Instagram I Mara Santangelo

Silvia Lucchetti - pubblicato il 17/12/18

Oggi la campionessa, che nella comunità Nuovi Orizzonti ha trovato il suo punto di riferimento, cerca di vivere la quotidianità affidando tutto a Dio, ritagliandosi momenti di preghiera per nutrirsi della Parola e partecipare alla messa perché ha sperimentato la forza salvifica dell’Eucaristia. Ha un legame speciale con santa Rita e san Pio“sia a Cascia che a San Giovanni Rotondo ho provato emozioni molto intense” (Credere).

Tutti possiamo aspirare alla santità

Il suo passo preferito del Vangelo è “amatevi gli uni gli altri come io ho amato voi”:

“(…) costituisce una sorta di bussola per me: mettere in pratica ciò che Gesù ci chiede non è semplice, ma il tragitto verso la santità non è una competizione e tutti possiamo aspirare al traguardo” (Credere).
View this post on Instagram

A post shared by Mara Santangelo ✨🌈 (@marasantangelo)

La vita di Mara Santangelo è fiorita veramente quando ha incontrato l’amore di Cristo. Perché, come ha scritto don Luigi Maria Epicoco commentando il Vangelo di oggi,  a Lui piace entrare nelle vicende dolorose e complicate delle nostre esistenze per riempirle con la Sua presenza:

“(…) in fondo ciascuna delle nostre vite vista da vicino è una vita complicata, incidentata, non sempre luminosa, molto spesso storta. La buona notizia del Vangelo di oggi è sapere che anche le storie più difficili hanno come finale Gesù. Ogni storia ha al suo fondo un Natale, un Messia, un Senso. In unica parola: Gesù”.




Leggi anche:
Anche le storie più difficili hanno come finale Gesù!

  • 1
  • 2
Tags:
fedefede e sportmedjugorjesantuario di lourdes
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
SLEEPING
Cecilia Pigg
7 modi in cui i santi possono aiutarvi a dormire meglio di notte
4
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Couple, Sleep, Snoring, Night
Cecilia Pigg
Trucchetti dei santi per dormire bene
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni