Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 12 Aprile |
Santa Teresa de los Andes
home iconFor Her
line break icon

“C’è così tanto Dio, qui! Me ne potrebbe lasciare un pochino?”

MARIA, GESU', STATUA

Shutterstock

Annalisa Teggi - pubblicato il 13/12/18

Non hanno fatto della grotta di Betlemme un rifugio segreto, ma una casa … un luogo domestico …  in cui hanno accolto degli sconosciuti. Per quanto fossero essi stessi stranieri lì, fecero una casa. Perché da quel giorno ciascuno poté guardare in faccia il proprio Padre.


GIRL IN PARIS

Leggi anche:
Me ne sono andata in Francia per scappare da Dio, invece Lo stavo cercando

Perso, ritrovato

La sorpresa finale a cui ci accompagna il bravo Buzzati è un ulteriore ribaltamento, peraltro ancora fedelissimo al San Paolo della lettera ai Filippesi …. che, quindi – viene da pensare -, il non credente abbia meditato molto bene: “Non ho certo raggiunto la mèta, non sono arrivato alla perfezione; ma mi sforzo di correre per conquistarla, perché anch’io sono stato conquistato da Cristo Gesù” (3,12). Don Valentino cammina, corre per riagguantare Dio e in realtà non deve fare altro che riscoprire che è Dio che per primo ci riagguanta tutte le volte che scappiamo. Modificando leggermente la canzoncina di “Aggiungi un posto a tavola”, la Sua porta è sempre aperta, la Sua luce è sempre accesa. E noi siamo il figliol prodigo che di anno in anno, smarrendosi lungo mille percorsi, si stupisce di essere arrivato di nuovo a casa, a Betlemme:

Finché [Don Valentino] udì un coro disteso e patetico, voci d’angelo, un raggio di luce filtrava nella nebbia. Aprì una porticina di legno: era una grandissima chiesa e nel mezzo, tra pochi lumini, un prete stava pregando. E la chiesa era piena di paradiso.
CHIESA, NATALE, LUCI
Shutterstock
“Fratello” gemette don Valentino, al limite delle forze, irto di ghiaccioli “abbi pietà di me. Il mio arcivescovo per colpa mia è rimasto solo e ha bisogno di Dio. Dammene un poco, ti prego.” Lentamente si voltò colui che stava pregando. E don Valentino, riconoscendolo, si fece, se era possibile, ancora più pallido. “Buon Natale a te, don Valentino” esclamò l’arcivescovo facendosi incontro, tutto recinto di Dio. “Benedetto ragazzo, ma dove ti eri cacciato? Si può sapere che cosa sei andato a cercar fuori in questa notte da lupi?”
  • 1
  • 2
Tags:
dioletteratura italiananatale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Le assurde messe in prigione del cardinale Simoni: pensavano foss...
2
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
3
Archbishop Georg Gänswein
i.Media per Aleteia
Mons. Gänswein: si pensava che Benedetto XVI sarebbe vissuto solo...
4
girl stop in the street
Claudio De Castro
“Vieni a trovarmi”, insisteva Gesù dal tabernacolo
5
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
6
Gelsomino Del Guercio
Le stigmate di Domenica Galeano, la veggente di Briatico, sono ve...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni