Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 12 Maggio |
home iconCultura
line break icon

“Il Natale di Angela” è il film perfetto per comprendere il vero significato del Natale

IL NATALE DI ANGELA

Public Domain

Catholic Link - pubblicato il 12/12/18

Sono certa che questa pellicola vi piacerà! Ecco due frasi tratte da Il Natale di Angela che mi sono sembrate particolarmente belle e aiutano a riflettere:

Perché nessuno ha voluto coprire quel corpicino? Sicuramente non ti stai lamentando perché non vuoi che la tua mamma si arrabbi!

Quanta dolcezza! Angela guarda commossa il Bambino Gesù nel presepe e gli parla a voce bassa perché nessuno si renda conto che è lì. Crede che l’idea che sia avvolto in semplici fasce in una culla coperta di paglia sia crudele. Se il Bambino Gesù è il centro del Natale, perché è lì tutto solo?

L’innocenza di Angela la porta a dedurre che il Bambino Gesù non pianga e non si lamenti perché sua madre, Maria Santissima, non si arrabbi con lui. Che idea dolce e toccante!

Tra i festeggiamenti e le ansie per quella notte, dimentichiamo di concentrare il nostro sguardo sul presepe. Pensiamo agli invitati, al fatto che la tavola sia perfetta e i regali ben impacchettati. In questo Natale, invita la tua famiglia a contemplare in preghiera il Bambino Gesù nel presepe. Lasciamoci contagiare dall’innocenza e dalla dolcezza di Angela, che per tutta la sera non si preoccupa mai dei regali, ma solo di far sì che il Bambino Gesù trovi il posto migliore per trascorrere la notte.

La famiglia si protegge nella tormenta, porta allegria dove c’è tristezza e calore dove mancava

In un toccante ricordo della madre, tutti si riuniscono nel letto per dare calore ad Angela, che all’epoca era appena nata. La notte fredda indebolisce la madre che ha partorito da poco e le fa pensare che senza il fuoco nel camino non riusciranno a sopravvivere, ma in una svolta inaspettata di bontà e amore il figlio maggiore si avvicina alla madre e ai suoi fratelli per scacciare il freddo.

Questa scena rappresenta tutte le nostre famiglie e il potere infinito che abbiamo quando decidiamo di lavorare insieme per un bene comune. È anche un riflesso di Giuseppe e Maria, che nella povertà, nel rifiuto e nel freddo riescono a dare al Bambino Gesù un posto caldo nella mangiatoia.

Questo Natale sarà sicuramente molto diverso per i vostri figli se vedranno questo film. È tenero, commovente, ispiratore e soprattutto pieno di verità. Il Natale di Angela permetterà loro di comprendere meglio quale sia l’importanza di contemplare il Bambino nel presepe, e ricorderà ai più grandi il vero significato della notte della sua nascita. A tutti, poi, farà desiderare come ad Angela di tenere Dio tra le braccia, nel cuore, al caldo e al sicuro.

Qui l’articolo originale apparso su Catholic Link

  • 1
  • 2
Tags:
filmnatale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
rosary
Aleteia
Sapete quali sono i sacramentali istituiti dalla Madonna?
7
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni