Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

“Il Natale di Angela” è il film perfetto per comprendere il vero significato del Natale

IL NATALE DI ANGELA
Public Domain
Condividi

di Nory Camargo

Il Natale di Angela è il film perfetto perché i più piccoli (ma anche i grandi) comprendano il vero significato del Natale. A volte insistiamo nel dire ai bambini che il Natale non è solo una questione di ornamenti e regali, anche se sono l’unica cosa che vedono da tutte le parti, e non troviamo il modo per far capire loro che quel “vero significato” è in realtà il fatto di accogliere Gesù nel nostro cuore.

Come si può far capire ai propri figli che i doni non sono niente rispetto al fatto di avere tra le braccia il Bambino Gesù? Il Natale di Angela, oltre ad essere un film breve (dura solo 30 minuti), è estremamente toccante.

La storia si basa su una famiglia povera composta da una madre e quattro bambini che assistono alla Messa del 24 dicembre. Il freddo notturno fa sì che Angela si chieda come faccia il Bambino Gesù ad essere avvolto solo in fasce. Non starà congelando? Non starebbe meglio con una copertina o con qualcuno che lo abbracci? Da quel momento, Angela intraprende un’avventura per far sì che il Bambino Gesù trovi un luogo caldo e confortevole.

Il film è appena uscito su Netflix, è doppiato e dispone di sottotitoli. L’innocenza della protagonista, Angela, è la fedele dimostrazione di un cuore puro, buono e traboccante d’amore. Forse dovremmo tutti preoccuparci come lei di trovare un luogo caldo per il Bambino Gesù.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni