Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il messaggio del Papa per Dicembre: Al servizio della trasmissione della fede

Condividi

Il Santo Padre Francesco, nell’ultima edizione dell’anno de Il Video del Papa, ha chiesto ai responsabili della comunicazione della fede di trovare il linguaggio e i modi adeguati per arrivare a ogni persona. Il progetto è un’iniziativa della Rete Mondiale di Preghiera del Papa.

Nell’edizione di dicembre de Il Video del Papa, Papa Francesco ha esortato a comunicare la buona novella di Gesù Cristo usando un linguaggio attuale.

Allo stesso tempo, ha sottolineato il valore di saper ascoltare al momento di comunicare con gli altri, e ha invitato ad adattarsi a ogni contesto come faceva Gesù, rimarcando poi l’importanza di promuovere un dialogo tra la fede e la cultura contemporanea.

“Preghiamo perché le persone impegnate nel servizio della trasmissione della fede trovino un linguaggio adatto all’oggi, nel dialogo con le culture, e con il cuore delle persone, e soprattutto ascoltando molto”, ha affermato il Papa.

I vescovi del mondo riuniti a Roma nella XIII Assemblea Generale Ordinaria hanno indicato nel documento di lavoro che le opere fondamentali della vita di fede sono la carità, la testimonianza, l’annuncio, la celebrazione, l’ascolto e la partecipazione condivisa. Nel testo, si segnala anche che tutta la Chiesa è chiamata a comunicare la fede: vescovi, sacerdoti, catechisti, famiglie e religiosi.
“Imitiamo lo stile di Gesù, che si adattava alle persone che aveva davanti per avvicinarle all’amore di Dio”, ha proposto il Papa. “Se si vuole condividere la fede con la parola, bisogna ascoltare molto”.

Il Video del Papa è un’iniziativa ufficiale di portata globale sviluppata dalla Rete Mondiale di Preghiera del Papa (Apostolato della Preghiera) per diffondere le intenzioni mensili del Santo Padre. Conta sul sostegno di Vatican Media.

La Rete Mondiale di Preghiera del Papa è invece un’opera pontificia. La sua missione è pregare e vivere le sfide dell’umanità che preoccupano il Santo Padre, come espresso nelle sue intenzioni mensili. Fondata nel 1844, è presente in 98 Paesi ed è composta da oltre 35 milioni di persone, includendo il ramo giovanile, il Movimento Eucaristico Giovanile.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni