Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 22 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Aleteia logo
home iconFor Her
line break icon

Mara Venier: mi sfogo spesso con Dio, la preghiera è parte della mia vita

MARA VENIER

Instagram I Mara Venier

Silvia Lucchetti - pubblicato il 06/12/18

La morte di mia madre è stato il dolore più grande della mia vita

La Venier ha parlato della sua infanzia vivace, era “una peste, la dannazione dei miei”, della famiglia di origine “Vengo da una famiglia modesta: papà ferroviere, mamma sarta. Non avevamo tanto, ma eravamo uniti e ci volevamo bene”, e di quanto soffre ancora oggi per la morte di sua madre con cui aveva un legame unico e che spera di rincontrare:

“(…) A volte prendevo il treno da Roma, arrivavo a Mestre, le facevo la spesa e ripartivo. Ci sentivamo tre volte al giorno. La sua morte è stato il dolore più grande della mia vita.” (Ibidem)

Più che una brava mamma sono una brava nonna

“Da madre ho fatto molti errori. Ero sola, dovevo pensare a lavorare per mantenere la famiglia. Fortuna che c’era mia madre che accudiva i miei figli. Adesso non riesco a stare più di due giorni lontana da mio nipote Claudietto. È una peste, mi abbraccia, mi bacia, mi tira i capelli” (Famiglia Cristiana).
View this post on Instagram

A post shared by Mara Venier (@mara_venier)

La famiglia è il vero successo della presentatrice che condivide spesso sui social alcuni scatti in compagnia del marito, dei figli e dei nipoti, corredati da pensieri allegri, pieni di gratitudine. Per loro ama cucinare dopo aver finito la diretta di Domenica In, edizione che ha come pezzo forte le interviste che Mara conduce con il suo stile sensibile e diretto. Ma c’è una persona che più di tutte vorrebbe conoscere e magari anche intervistare: Papa Francesco.

“Ho un desiderio: incontrare papa Francesco. Questo Papa mi piace perché è imprevedibile, come me.” (Ibidem)

Alla Mara nazionale riuscirà anche questa grande (santa) impresa? 😉


DUALIPA POPE

Leggi anche:
Dua Lipa incontra Papa Francesco in Vaticano: che emozione!

  • 1
  • 2
Tags:
fedetelevisione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
3
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
4
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni