Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

A Chamonix c’è un Cristo monumentale che veglia sugli sciatori

CHRIST HOUCHES
Condividi

Incombe ormai la stagione degli sport invernali: non abbiate paura di affrontare la pista nera del comune di Houches (Alta Savoia): il Cristo-Re veglia su di voi.

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Peter Jackson si sarà ispirato direttamente al Cristo-Re che veglia sulla valle di Chamonix per creare le sue grandi statue di pietra dei re di Gondor, Isildur e Anarion, ne Il Signore degli Anelli? Con le braccia levate e la spada al petto, tutto porta a crederlo.

Perché il piccolo comune di Houches, vicino a Chamonix, può essere fiera di possedere una straordinaria statua di Cristo-Re, alta 25 metri, classificata la seconda statua di Francia per altezza dopo quella della Vergine del Mas Rillier, situata a Miribel (Ain). Costruita nel 1933 per iniziativa del parroco di Houches, don Claude-Marie Delessiat, quest’ultimo voleva rendere omaggio a papa Pio XI, che nell’enciclica Quas primas aveva proclamato la regalità universale di Cristo, cioè il primato di Cristo sull’uomo mentre in Europa ribolliva un’onda di dittature.

Una vista impareggiabile sulla valle

Realizzato dallo scultore George Serraz, la statua è costruita in cemento armato, materiale d’avanguardia all’epoca, e adotta gli stilemi tipici dell’Art déco, in cui dominano la simmetria e le forme geometriche. In questa scia, una piccola cappella ospita due altari e due statue rappresentanti Pio XI e Maria, regina del mondo. Per gli avventurieri, una scala di 84 gradini permette l’accesso a un balcone situato proprio davanti alla corona di Cristo. Un posto privilegiato per ammirare la bellezza della valle di Chamonix.

Installata a 1265 metri di altitudine, la si distingue a malapena in mezzo all’immensità della montagna. Ma quegli sciatori che da lontano la intravedranno potranno indirizzare a Cristo una preghiera prima di lanciarsi sulla pista.

Scoprite le 10 più belle statue monumentali di Cristo cliccando sulla galleria:

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni