Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

I consigli dei grandi santi per ritrovare la gioia di vivere

ENJOY
Condividi

Ci tocca lo spirito, il corpo e il cuore. Ci fa danzare, cantare e ridere. Eppure, quando ci troviamo di fronte agli ostacoli della vita e alle nostre paure, troppo spesso ignoriamo la gioia. La conseguenza è sempre la medesima: scivoliamo nello sconforto, nella collera e nella tristezza. Per ritrovare la gioia, bisogna imboccare la strada dell'apertura a Dio e agli altri.

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Realizzarsi unicamente a partire dal proprio ego rende infelici. Il vero compimento di sé passa per la profondità del nostro essere. Bisogna scoprire la profonda interiorità che ci lega a Dio. Ora, Dio ci invita a bandire la tristezza che può invadere i nostri cuori. «Dio si ricorda di ogni persona che Lo ama, Lo accompagna, Lo attende», ha recentemente ricordato Papa Francesco nel corso di una messa nella cappella della residenza Santa Marta.

In mezzo alle sofferenze e alle croci che solcano le nostre strade, la gioia viene dal Vangelo, è quella di sapersi salvati e rigenerati.

Il Papa dice di questa gioia che essa è «la carta d’identità del cristiano». Lo si può comprendere così: non può esserci cristiano senza gioia. Colui che ha il cuore gioioso vede diminuire le proprie tensioni interiori: non è più diviso in sé, io da una parte e Dio dall’altra… e gli altri da un’altra ancora. La gioia può sgorgare in modo permanente: è quello che i mistici chiamano “la perfetta letizia”, che non è altro da “la ritrovata gioia di vivere”.

Numerosi santi hanno evocato questa gioia di vivere. Ecco alcuni loro consigli per ritrovarla:

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.