Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 21 Aprile |
Sant'Anselmo d'Aosta (e di Canterbury)
home iconSpiritualità
line break icon

I consigli dei grandi santi per ritrovare la gioia di vivere

ENJOY

Photo by rawpixel on Unsplash

Marzena Wilkanowicz-Devoud - pubblicato il 03/12/18

Ci tocca lo spirito, il corpo e il cuore. Ci fa danzare, cantare e ridere. Eppure, quando ci troviamo di fronte agli ostacoli della vita e alle nostre paure, troppo spesso ignoriamo la gioia. La conseguenza è sempre la medesima: scivoliamo nello sconforto, nella collera e nella tristezza. Per ritrovare la gioia, bisogna imboccare la strada dell'apertura a Dio e agli altri.

Realizzarsi unicamente a partire dal proprio ego rende infelici. Il vero compimento di sé passa per la profondità del nostro essere. Bisogna scoprire la profonda interiorità che ci lega a Dio. Ora, Dio ci invita a bandire la tristezza che può invadere i nostri cuori. «Dio si ricorda di ogni persona che Lo ama, Lo accompagna, Lo attende», ha recentemente ricordato Papa Francesco nel corso di una messa nella cappella della residenza Santa Marta.

In mezzo alle sofferenze e alle croci che solcano le nostre strade, la gioia viene dal Vangelo, è quella di sapersi salvati e rigenerati.

Il Papa dice di questa gioia che essa è «la carta d’identità del cristiano». Lo si può comprendere così: non può esserci cristiano senza gioia. Colui che ha il cuore gioioso vede diminuire le proprie tensioni interiori: non è più diviso in sé, io da una parte e Dio dall’altra… e gli altri da un’altra ancora. La gioia può sgorgare in modo permanente: è quello che i mistici chiamano “la perfetta letizia”, che non è altro da “la ritrovata gioia di vivere”.

Numerosi santi hanno evocato questa gioia di vivere. Ecco alcuni loro consigli per ritrovarla:

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
gioiagioia cristianaspiritualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Scoperti nuovi frammenti della Bibbia: ma al posto di Dio c’è scr...
2
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
PADRE ALDO TRENTO
Il blog di Costanza Miriano
Se un prete si innamora di una donna. Padre Aldo racconta la sua ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni