Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 23 Maggio |
San Desiderio da Genova
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Le 5 migliori pubblicità natalizie del 2018

IKEA

IKEA España - Capture Youtube

Dolors Massot - pubblicato il 03/12/18

Nel Regno Unito, la compagnia John Lewis & Partners ha fatto ricorso nientemeno che al grande Elton John per raccontarci che un regalo ben scelto può rappresentare un grande passo per il futuro di un bambino.

E che a volte tutto si riassume in una cosa semplice come promuovere le vocazioni premature e scommettere sui sogni, per quanto possano sembrare lontani.

L’azienda di giochi Toys’r’us tira fuori il bambino che tutti portiamo dentro – più concretamente il bambino che tutti i genitori si portano dentro.

“Il regalo migliore sei tu”, si dice a quei genitori che passano molte ore in ufficio, per vedere se quest’anno riescono a trovare un buco nell’agenda per accompagnare i bambini a vedere le novità del negozio.

E il cioccolato Sainsbury’s? Se altri anni ci ha lasciato a bocca aperta, stavolta parla di generosità, ma il messaggio è un po’ ristretto. “Ricevi ciò che dai”, recita l’annuncio.

Sembra un po’ la vendetta del karma, quando in realtà il nostro senso della vita ci fa sperare che riceveremo molto più di quello che diamo.

Ecco l’annuncio se volete giudicare voi stessi:

  • 1
  • 2
Tags:
natalepubblicita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni