Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 15 Gennaio |
San Cleopa
home iconStile di vita
line break icon

Sei modi per trovare lo scopo della propria vita

JOYFUL WOMAN

Shutterstock

Marzena Wilkanowicz-Devoud - pubblicato il 30/11/18

Come Ignazio di Loyola, il fondatore della Compagnia di Gesù, non è mai troppo tardi per porsi le questioni essenziali e dare un senso alla propria vita.

Conoscete forse quella favola attribuita a Charles Péguy… Un giorno egli andò alla cattedrale di Chartres. Sulla sua strada incrociò un uomo occupato a spaccare sassi. Gli domandò cosa facesse, e quello rispose lagnandosi che faceva un lavoro stupido, fastidioso e per giunta mal pagato. Péguy proseguì per la sua via, incontrò un secondo spaccasassi che rispondendo alla medesima domanda disse: «Beh, se non altro mi guadagno da vivere all’aria aperta: meglio che dietro una scrivania». Ancora un poco oltre, Péguy incontrò un terzo spaccasassi. Che sprizzava di gioia. Alla domanda rispose: «Lo vedete bene! Costruisco una cattedrale!». La visione chiara del fine che anima gli sforzi di quest’ultimo permette di essere felice: comprende il senso della propria azione, destinata a metamorfosare il reale. Per lui il sasso è già un pezzetto della futura cattedrale.

Contemplare la propria vita per andare all’essenziale

Dimenticare di prendere in conto lo scopo della vita non è cosa nuova. Già 500 anni fa Ignazio di Loyola era ancora un giovanotto che non si era mai dato il tempo di riflettere sul proprio avvenire. Passava il tempo corteggiando donzelle ed abbigliandosi con le più eleganti ricercatezze. Un altro dei suoi scopi era collezionare successi militari. Dovettero accadere eventi gravi, perché si ponesse le questioni essenziali. Gravemente ferito da una palla di cannone nel corso di una battaglia, si trovò finalmente in grado di riflettere sulla propria vita. Ne scoprì quindi il significato: quello di mettere ordine nella propria vita, fare e insegnare a fare esperienza di Dio in tutte le cose. Divenne allora un altro uomo, nonché il fondatore della Compagnia di Gesù. Negli Esercizi Spirituali consacrò addirittura un intero capitolo alla riflessione sul modo di trovare uno scopo nella vita. E se faceste lo stesso anche voi?

Per seguire il suo esempio, seguite questi sei consigli derivati dalla sua spiritualità:

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
gesuitisant'ignazio di loyola
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni