Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconNews
line break icon

Bambini geneticamente modificati: la Chiesa boccia l’esperimento dello scienziato cinese

DURAND FLORENCE/SIPA

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 28/11/18

«Ma i genetisti di fama internazionale – avverte il bioeticista – sorridono di fronte ad un’affermazione simile: il Dna avrà sempre mutazioni e difetti, non si può pensare che attraverso queste “manovre di scambio” dei geni, si ottenga una immunità biologica da tutte le malattie»




Leggi anche:
Il Regno Unito dà il via alla modificazione genetica di embrioni umani

2) Sperimentazione con altri scopi

Secondo punto oscuro: «Le modalità bizzarre con cui lo scienziato cinese è uscito fuori con questa notizia. Privo di una pubblicazione scientifico – sottolinea Calipari – temo che le motivazioni che si nascondo dietro questo esperimento siano ben altre. Questo team ha probabilmente voluto fare una sperimentazione molto spinta per capire se in un’embrione era possibile modificare un gene. Si tratta di esperimenti già tentati in passato, ma su embrioni non destinati a nascere. Farlo su embrioni destinati alla nascita è molto grave. Loro dicono: le gemellino stanno in salute, ma chi può rassicurare che la modifica del Dna, negli anni a seguire, non possa creare problemi anche seri alla loro salute?».




Leggi anche:
Trisomia 21: lo scandalo di una “eugenetica di Stato”

3) Gli obiettivi (opposti) della genetica moderna

Il bioeticista di Scienza e Vita evidenzia anche un terzo aspetto critico. «La modifica del Dna le gemelline la trasmetteranno alla loro progenie. In pratica noi stiamo inserendo nell’umanità una linea modificata di Dna. Ma la moderna genetica sta andando in un’altra direzione. Gli interventi sono a livelli di cellule somatiche, adulte, non embrionali! Si possono guarire malattie senza modificare il Dna, si possono ottenere risultati positivi senza modificare l’embrione allo stato unicellulare, quindi primordiale».

4) Chi ha deciso per i bambini?

Infine quarto “dubbio”. «E’ stato chiesto alle bambine il consenso per un tipo di modifica così importante e definitiva del proprio Dna. Certamente no. Sono stati i genitori a dare il consenso, ma che diritto hanno loro di dare un consenso così impegnativo per un esperimento su due bambine che non sono neppure malate? Questa logica, se si prende alla lettera, non si sa dove ci porta…».




Leggi anche:
Selezionare gli embrioni non è reato. Quando l’eugenetica è di Stato

  • 1
  • 2
Tags:
eugeneticagenetica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni