Aleteia
giovedì 22 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
For Her

Hai paura di rimanere single? C'è qualcosa che puoi fare

Pexels/Daniel Spase

Amati per Amare - pubblicato il 27/11/18

Ecco alcuni consigli e riflessioni per non farsi travolgere dall'ansia e vivere con serenità la solitudine e la ricerca di un potenziale fidanzato/fidanzata.

di Roberto e Claudia

A volte ti fa paura l’idea di restare single. Di non trovare la persona giusta con cui stare bene e costruire un progetto di vita comune. Forse hai avuto diverse storie più o meno serie, più o meno stabili, magari ti sembra che tutte queste esperienze più che nutrire ti hanno inaridito il cuore o non ti hanno dato nulla di costruttivo. All’inizio ti divertivi ma ora sei stufo/a. A 30 anni ti rendi conto che il tempo sta passando e le modalità messe in campo fino a questo momento non funzionano più per costruire qualcosa di duraturo e intimo. Così sopraggiungono sempre maggiori timori, attese, speranze, opzioni, ma come orientarti fra tutti questi pensieri ed emozioni? Come metterti nella condizione di riuscire a costruire una relazione soddisfacente con un partner che vada davvero bene per te?




Leggi anche:
Certo che si può vivere felici anche da single! Ma forse non così…

Dimmi dove vai, chi cerchi, cosa fai, come ragioni… e ti dirò chi troverai

Scegli il CONTESTO giusto: se rimorchi sempre in discoteca dove di solito si va per divertirsi, sbronzarsi e non avere pensieri e più probabile trovare persona da una botta e via. Questa non è una regola, ma una probabilità. Cura il contesto dove cercare una persona con cui cominciare a fare amicizia.

Cambia GENERE: se scegli sempre il bello tenebroso e misterioso, che di sicuro ti intriga e ti affascina, ma alla lunga ti stressa, forse è meglio optare per un tipo più tranquillo. Se opti per la strafiga con un sedere da urlo forse vale la pena considerare altri criteri come interessi comuni, valori, carattere.

Ridistribuisci le tue ENERGIE: Forse sei troppo occupato/a con il lavoro, lo sport, gli amici per dare spazio e tempo ad una relazione seria.

Distingui la REALTA’ dalla FANTASIA: Il partner ideale non esiste. La persona perfetta non esiste. Esiste quella persona con i suoi pregi e difetti. Accorgiti delle tue priorità e di cosa non sei disposto a negoziare, ed evita aspettative troppo alte.

L’amore è anche questione di lavoro

SCEGLI DI DARE AMORE E RICEVERNE: L’amore non è solo un sentimento passionale, ma è anche una scelta di volontà che ti porta a costruire dialogo ed intimità, a mantenerti fedele e superare le difficoltà. Il “per sempre” esiste solo se lo scegli tu! Affronta la tua PAURA DI RESTARE SOLO/A o di ENTRARE IN INTIMITA’: accorgiti di cosa ti blocca, cosa ti impedisce di andare avanti e costruisci la tua libertà interiore.

Nessun fidanzato/a potrà renderti felice, non è compito suo

Non è l’altro che colmerà i tuoi vuoti, ne rimanendo sulle tue puoi proteggerti dalle delusioni. Così, GIOCATELA! Ama e fatti amare. AMA TE STESSO: se non ami te stesso trattandoti con affetto e riguardo non lo farà qualcun altro. Ama te stesso, renditi felice e dona questa gioia al tuo partner.

Sii TE STESSO: non avere paura di essere te stesso, di mostrare le tue fragilità, ma evita di vomitare addosso all’altro le tue insicurezze. Se sei timido e un po’ impacciato accogliti così come sei, la persona giusta per te ti accetta per quello che sei.

Fai amicizia e SAPPI ASPETTARE: non fare l’amore dopo due giorni, aspetta un po’… datti il tempo di coltivare tutta l’altra parte di gestualità tipo baci, carezze, dialogo, guardarvi negli occhi. Il sesso se bruciato subito, confonde.




Leggi anche:
“Lui mi ama ma allora perché non vuole sposarmi?” Qualche consiglio per non rimanere fidanzate a vita!

Poniti alcune DOMANDE CRUCIALI mentre stai in relazione con l’altro: questa persona che mi sta accanto mi fa venir voglia di diventare una persona migliore? Sento di potermi confidare con lui/lei e poterci contare nelle difficoltà? L’intimità emotiva che ho con questa persona ce l’ho con altre persone? Non è semplice trovare la persona giusta: non vi accontentate sulle cose a cui tenete veramente e non volete negoziare, ma evitate aspettative di perfezione illusorie. Partite dall’amicizia, dialogate e confidatevi tanto, divertitevi e litigate imparando a fare pace col vostro stile. La cosa meravigliosa della relazione di coppia è dare e ricevere amore, per costruire un progetto che esprima e lasci qualcosa di voi, per sentire che la vita si può affrontare facendo squadra. A volte si vince, a volte si perde, ma se lo si desidera si possono superare le difficoltà, migliorare nei difetti e restare insieme tutta una vita!




Leggi anche:
Preghiera a Sant’Antonio per chiedere la grazia di un/a fidanzato/a

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
fidanzamentosingle
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha ...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni