Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Una guida minuto per minuto per un’Ora Santa di Adorazione

ADORATION CHAPEL
Julian Kumar | Godong
Condividi

Tutto ciò di cui avete bisogno è un tabernacolo con una lampada accesa, una Bibbia e forse un Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica…

Per un’Ora Santa di Adorazione dell’Eucaristia, tutto ciò di cui avete bisogno è un tabernacolo con una lampada accesa, una Bibbia e forse un Compendio del Catechismo della Chiesa Cattolica (disponibile anche online).

Tre Regole

1. State in silenzio. Non borbottate le preghiere. Rimanete in silenzio a livello esteriore e interiore.
2. Fate attenzione. Non è semplicemente un’ora di lettura – dovrebbe essere un momento di introduzione alla preghiera.
3. Siate vigili. State seduti, in piedi o in ginocchio con rispetto. Suggerimento rapido: se vi viene sonno, state in piedi!

Minuto per minuto

Non c’è un unico modo per pregare un’Ora Santa. Quanto segue potrebbe aiutarvi se tendete a perdervi, ma sentitevi liberi di riconfigurare l’organizzazione per adattarla alle vostre necessità.

:00-:05 – Inizio

Primi 5 minuti: Chiedete allo Spirito Santo di aiutarvi, poi recitate gli atti di fede, speranza e carità. Dite a Dio quanto credete in Lui e quanto Lo amate. Chiedete più fede, speranza e amore.

Suggerimento rapido: Nel Compendio troverete splendide preghiere allo Spirito Santo e gli Atti di Fede, Speranza e Carità.

:05-:15 – Adorazione

10 minuti successivi: Adorate Dio. Egli tiene l’universo come un seme nel palmo della mano. È onnipotente, completamente buono, più splendido di quanto riusciamo a immaginare e più reale delle piccole cose a cui ci aggrappiamo tanto facilmente. Immaginate Cristo seduto accanto a voi.

Ditegli “Mio Dio, adoro la tua grandezza divina dalle profondità della mia piccolezza; sei così grande, e io così piccolo!”, o “Gloria…”. Ripetetelo quanto necessario.

Suggerimento rapido: Provate il Te Deum nel Compendio. Ausili della Scrittura per l’Adorazione: Esodo 33, 18-23; Cantico dei Cantici 2, 8-17; Matteo 2, 1-11; Giovanni 1, 1-18; Colossesi 1, 15-20; Filippesi 2, 6-11.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni