Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

L’amore è un dono. Un video che ha commosso il web

Condividi

Un video veramente low budget ma un messaggio potentissimo

E’ costato due lire come si suol dire, appena 50 euro, la realizzazione di questo video sul Natale che in pochi giorni ha registrato più di 5 milioni di visualizzazioni su Facebook. Un successo pazzesco e inaspettato, magari solo sperato dall’autore, il filmmaker professionista britannico Phil Beatstall, 32 anni, che lo ha pubblicato negli stessi giorni in cui la Gran Bretagna si emozionava per il maxi spot per le festività dei grandi magazzini John Lewis, con protagonista Elton John. Per inciso la pubblicità targata John Lewis, stando alle indiscrezioni, è costata almeno 7 milioni di sterline, l’equivalente di 7,8 milioni di euro. Eccolo, tanto per capire di cosa si parla.

Ma torniamo a “Love is a gift” (L’amore è un dono), la sinossi è semplice eppure bella, ed emozionante, come le scelte delle musiche:

Il giorno di Natale, il protagonista ascolta un nastro registrato da sua madre, morta molti anni prima: si tratta dell’ultima cassetta che la donna ha lasciato a suo figlio e contiene un messaggio speciale.

Molti utenti dei social network, dopo aver visto il video, gli hanno già chiesto di girare uno spot anche per il prossimo anno. ”Non è sempre necessario un budget enorme – ha spiegato il regista – basta una narrativa di forte impatto che trasmetta un messaggio

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni