Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 11 Aprile |
Domenica dell'Ottava di Pasqua
home iconStile di vita
line break icon

Com’è una donna a 50 anni?

WOMEN

Monkey Business Images - Shutterstock

Luz Ivonne Ream - pubblicato il 22/11/18

Donna, sarai sempre affascinante! Ci sono tanti elementi che fanno brillare una cinquantenne, ovviamente quando è sensata e matura:

  • È sicura di sé. Pensa: “Mi piaccio e mi piace la mia storia. Sono unica” Basta con la pressione di vedersi magra, bella, senza rughe, con i capelli impeccabili, ecc.! Siamo molto più di questo! È finito il momento in cui si cercava di piacere a tutti. Ora ci accettiamo e non pensiamo più a voler essere come le altre o a seguire gli stereotipi sociali. Questo è quello che siamo – imperfette, ma perfettibili. Esseri in continua evoluzione, scoprendo che la nostra dignità e il nostro valore risiedono in questo, nel fatto di essere quello che siamo, uniche e irripetibili, e non in quello che abbiamo ottenuto o possediamo. Non vogliamo essere la replica di nessun altro.
  • È più prudente. Non si cerca più di avere sempre ragione, ma di portare felicità e vivere in pace. Abbiamo l’olfatto per scegliere le battaglie da combattere e non sprecarci nelle situazioni superflue.
  • Ha un atteggiamento di trionfo: fallimenti 7, volte in cui ci si rialza 8. Bisogna riconoscere che il fallimento è un sentimento che appare molto prima di diventare un risultato reale e che diventa davvero un insuccesso quando non si impara la lezione. Ci diamo il permesso di cadere, senza paura, perché ci riconosciamo e ci accettiamo come imperfette.
  • Lascia andare di più e controlla di meno. Si lascia andare, anche se spesso con dolore, quello che non ci fa più bene al cuore. Si vive un distacco intelligente. Ci si rende conto che il cambiamento è solo questo e che va bene non avere tutto sotto controllo. Si impara a lasciarsi sorprendere dalla vita, perché alla fine la vita è questo, un andirivieni di persone, situazioni ed esperienze.
  • Gode delle cose più semplici. Ridiamo di noi stesse quando accadono cose che non ci saremmo mai aspettate.
  • Impara a valorizzare le piccole cose e smette di aspettare sempre qualcosa di grande.
  • Si circonda di persone che ama davvero. Pur riconoscendo in tutte il valore e la dignità, diventiamo più selettive. E non per superbia, ma perché scegliamo di stare con le persone che non cercano conflitti o pettegolezzi. Non c’è più tempo da perdere con quelle personalità che non ci invitano a crescere.
  • Stare da sole è fantastico, ma questa gioia si ottiene solo se si è in pace con sé. Ci saranno volte in cui il rapporto che dovrete rafforzare e nutrire di più è quello con voi stesse.
  • Accetta ciò che prova e non le fa paura dirlo, soprattutto quando si tratta di dire a qualcun altro che gli vuole bene e lo si valorizza. Può anche essere che questo sentimento non sia corrisposto, ma non importa.

Ovviamente ci sono molte più qualità e tanti altri atteggiamenti, ma quello che dev’essere ben chiaro è che non stiamo invecchiando; siamo molto più di un numero. Ora abbiamo una serie di esperienze che ci hanno reso sagge, con una saggezza che solo 50 anni di vita ben vissuta possono averci dato. E sapete bene cosa può ottenere una donna saggia che si affida a Dio…

  • 1
  • 2
Tags:
donne
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni