Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Fatima, l’ultimo mistero: un interessante documentario sotto forma di film

FATIMA
Condividi

La pellicola tratta le apparizioni di Fatima e le sue predizioni nel Portogallo degli inizi del XX secolo

Può essere che Fátima. El último misterio non sia un gran film – no, in effetti non lo è. Un’altra storia è che si tratti di un buon documentario. La pellicola, diretta da Andrés Garrigó, sta uscendo in questi giorni in buona parte dell’America Latina. Al momento le sue ripercussioni sono state limitate, anche se le aspirazioni sono direi quasi rivoluzionarie.

Il film prende il via come una storia fittizia qualsiasi. In questo caso Mónica (Eva Higueras) è una montatrice cinematografica e televisiva che ha bisogno di un progetto a cui lavorare e accetta con riluttanza di dedicarsi a un documentario sulle apparizioni di Fatima. Da due o tre elementi si capisce che Mónica è ufficialmente una persona agnostica, soprattutto perché è a pezzi per la morte di una persona cara. Man mano che si addentra nei misteri e nelle predizioni delle apparizioni di Fatima, però, Mónica cambia.

Detta così non sembra una storia a cui si possa obiettare. È una buona idea ed è ben pensata, almeno sulla carta – perché c’è un elemento evidente: da qualsiasi parte si guardi, i segmenti dedicati alla narrazione sono l’aspetto più debole. Non ci sono sfumature né complessità, e perfino la parte tecnica è discutibile.

Non stupisce, del resto, che il regista sia un po’ spaesato con un lungometraggio. Alla fin fine, Andrés Garrigó si è guadagnato una certa fama per documentari di stampo cattolico come ¿Quién es el Papa Francisco? (2013) o El efecto Francisco. El Papa del cambio, per cui risulta naturale che l’aspetto più riuscito di Fátima. El último misterio sia l’aspetto di documentario.

È qui che il film di Garrigó mette tutta la carne al fuoco e risulta più interessante. Fátima. El último misterio scava in tutti i meandri delle apparizioni mariane che hanno avuto luogo in Portogallo all’inizio del XX secolo – non solo nelle circostanze e in come si sono sviluppati gli eventi, ma anche nelle profezie. Tra racconti a volte apocalittici (come la predizione dello scoppio della II Guerra Mondiale) e a volte pieni di speranza, quello che ci vuol dire il film è che le apparizioni di Fatima sono state qualcosa di più di visioni divine.

Fátima. El último misterio non è solo una proposta ben documentata, ma anche un documentario convinto del potere e delle convinzioni di Fatima. Un lungometraggio che nessun devoto alla Vergine dovrebbe perdersi.

 

Scheda Tecnica

Titolo originale: Fátima, el último misterio (2017)

Paese: Spagna

Regia: Andrés Garrigó, Pablo Moreno

Sceneggiatura: Andrés Garrigó, Josemaría Muñoz, Pedro Delgado

Musica: Óscar Martín Leanizbarrutia

Genere: Documentario

Cast: Eva Higueras, Fran Calvo, Cristina González del Valle, Alex Larumbe, Enric Chenoll, Carlos Cañas

Produzione: Goya Producciones

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni