Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 01 Marzo |
Beata Giovanna Maria Bonomo
home iconSpiritualità
line break icon

4 cose che dovremmo fare per prepararci oggi al giudizio

CHRIST THE JUDGE

Public Domain

padre Robert McTeigue, SJ - pubblicato il 15/11/18

Temo che nel mio giudizio particolare vedrò con perfetta chiarezza che spesso sono stato “fin troppo felice” per qualcosa che non era Cristo e che quindi era infinitamente inferiore a Lui

Se poteste scegliere una frase che vi piacerebbe ascoltare quale sarebbe?

“Congratulazioni! Hai vinto alla lotteria!”

“Sei guarito dal cancro”.

“Tuo figlio è tornato alla fede”.

E che dire di questa?

In verità ti dico, oggi sarai con me nel paradiso” (Luca 23, 43).

Nel mese di novembre, la Chiesa ci chiede di pregare per i nostri cari e di pensare alle Quattro Cose Ultime: Morte, Giudizio, Paradiso e Inferno. Qualche giorno fa ho scritto una meditazione sulla morte; oggi considereremo l’insegnamento della Chiesa sul “giudizio particolare”, ovvero quando appena l’anima lascia il corpo ci si trova di fronte a Cristo Giudice per rendere conto della propria vita.




Leggi anche:
Come sarà il Giudizio Finale? Devo aver paura?

Mentre scrivo, vedo che secondo How Long Have I Been Alive For? da quando sono nato sono trascorsi 20.895 giorni (il che significa più di 500.000 ore, o più di 30.000.000 minuti, o di 1,8 miliardi di secondi). Non ne ricordo la maggior parte, ma quando mi troverò davanti a Cristo dovrò rendere conto di ciascuno di loro.

In questo momento sto facendo i bagagli per trasferirmi per la terza volta in un anno. I Gesuiti si spostano molto (ci viene insegnato che “L’unica vera casa per un gesuita è la strada”). Mentre impacchetto alcune cose e ne do via altre, ricordo che quest’anno ho spesso guardato un oggetto chiedendomi perché lo porti con me da tanto tempo. Guardo cose che un tempo significavano tanto per me e che ora lascio andare – spesso felice, a volte con tristezza, in qualche caso con rimpianto per il fatto di essermici aggrappato.

Quando mi troverò davanti a Cristo Giudice verrò sottoposto a un processo simile. Per ogni momento della mia vita, per ogni atto o omissione, ogni decisione o indecisione, per qualsiasi scelta a favore o contro l’amore dovrò rendere conto – senza scuse, con chiarezza, parlando di amore, tradimento, grazie accettate, opportunità mancate. Guarderò i momenti della mia vita, e come sto facendo ora mentre impacchetto le cose per il trasferimento temo che dovrò chiedermi: “Perché mi ci sono aggrappato tanto?”

Temo anche che al mio giudizio, guardando tutti i momenti della mia vita, anche quelli che ho dimenticato, mi torneranno in mente le parole di C.S. Lewis:

“Sembra che Nostro Signore scopra desideri non troppo forti, ma troppo deboli. Siamo creature insicure, che si baloccano con alcool, sesso e ambizione quando ci viene offerta la gioia infinita, come un bambino ignorante che vuole continuare a fare torte di fango in una baracca perché non riesce a immaginare cosa significhi quando ti viene offerta una vacanza al mare. Siamo felici fin troppo facilmente”.

  • 1
  • 2
Tags:
giudiziogiudizio finalepreparazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
2
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
6
Gelsomino Del Guercio
Natuzza Evolo e gli angeli: “Li vedo come bambini pieni di luce e...
7
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni