Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconStile di vita
line break icon

Il segreto di una coppia per un matrimonio felice: fare il giro dell’isolato

ELDERLY COUPLE

Shutterstock

Mathilde De Robien - pubblicato il 14/11/18

Sposati da 64 anni, hanno trovato la chiave per rimanere felici, e funziona!

Padre Goyo Hidalgo, parroco della parrocchia di Santa Rosa da Lima di Los Angeles (Stati Uniti), ha postato di recente sui social media una notizia che riguarda un uomo di 89 anni di nome Frank. Sposato da 64 anni, Frank è in ottima forma fisica ed è estremamente devoto alla moglie, e sostiene che camminare e pregare sono fondamentali per mantenere la salute e la felicità, sia per lui che per il suo matrimonio.

“Quando ci siamo sposati ci siamo promessi che chiunque avesse avuto torto su una cosa avrebbe girato per un’ora intorno all’isolato. Io ho camminato parecchio. Possiamo dire di avere un matrimonio felice”.

Frank ha poi continuato a spiegare, come riferisce padre Goyo:

“Ho camminato molto, padre. Mi creda! Poi mia moglie ha iniziato a camminare con me, sa, per stare insieme. E allora dopo un po’ abbiamo iniziato a camminare insieme e a pregare al mattino, e poi abbiamo smesso di discutere del tutto”.

Sembra una cosa semplice, ma è molto profonda: la pratica dell’umiltà da parte del marito – riconoscendo che aveva torto e andando a camminare – è stata accolta con amore e perdono da parte della moglie, che lo accompagnava nelle sue passeggiate (e accadeva sicuramente il contrario quando era la moglie a sbagliare). Questo ha portato la coppia a trascorrere del tempo insieme, parlando l’uno con l’altra e con Dio, e ovviamente il rapporto ne è uscito rafforzato.

Umiltà, perdono, comunicazione, esercizio condiviso e preghiera: quale ricetta migliore potrebbe esserci per un matrimonio sano?

Tags:
felicitàmatrimoniosegreto
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni