Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
home iconStorie
line break icon

I consigli per vivere meglio ed essere felici? Ve li da' don Giovanni su You Tube (VIDEO)

Youtube

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 12/11/18

Il parroco genovese sta diventando una star con i suoi video. Dalla vita di coppia alla serenità interiore. Quanti suggerimenti utili per stare bene!

Quella di don Giovanni Benvenuto per la comunicazione è “una passione cresciuta negli anni”. Genovese, classe 1971, parroco dal 1996, ideatore e creatore di vari siti web, ha da poco ampliato la sua passione con l’apertura del canale You Tube “Comunicare il sorriso di Dio.

Le “pillole” del lunedì

«L’idea – spiega il sacerdote genovese – è nata dai corsi di comunicazione che ho seguito in questi anni, una passione che ho sempre avuto, fin dai primi siti internet, con lo scopo di mettere in circolo idee e materiale utile per la catechesi e la pastorale. ‘Comunicare il sorriso di Dio’ non è un discorso solamente religioso o rivolto primariamente ai fedeli quanto piuttosto la speranza di far crescere, nella nostra vita e nella nostra comunicazione quotidiana, atteggiamenti che trasmettano positività per diventare noi stessi veicoli di positività».

Ogni lunedì, da aprile di quest’anno, don Benvenuto offre un video di pochi minuti nel quale offre alcuni consigli su come utilizzare al meglio le regole per una buona comunicazione.


YOUTH SYNOD PREPARATION

Leggi anche:
4 “esercizi” che un parroco può fare per rendere più efficace il proprio modo di comunicare

Linguaggio universale

Si tratta di vere e proprie “pillole” rivolte a tutti, credenti e non credenti, e condensate in brevi video di 5-7 minuti completamente realizzati in proprio dal sacerdote genovese. Grazie, infatti, all’utilizzo di un linguaggio non specialistico, ma aperto a tutti, don Giovanni pubblica riflessioni nelle quali ciascuno, al di là delle convinzioni più profonde, possa ritrovarsi. Sono già diverse migliaia gli utenti che seguono i suoi video e partecipano al canale (Agensir, 7 novembre).

Come capirsi meglio in una coppia

Vediamo alcune esempio di come don Giovanni riesce a farci stare meglio. Il primo è rivolto alle coppie.

Ti succede mai di dialogare con qualcuno, magari nella coppia, e di avere l’impressione che non vi state veramente capendo? Uno degli ostacoli che impediscono la comprensione profonda è la tendenza a valutare e giudicare ciò che l’altro sta dicendo.

Allora don Giovanni consiglia un esercizio: quello di far parlare uno dei due componenti della coppia e poi, al termine del “discorso”, far replicare all’altro che dovrà spiegare cosa ha compreso e vedere se effettivamente era il messaggio che il partner voleva trasmettergli. In questo modo la comunicazione nella coppia avrà sensibili miglioramenti.


COMMUNICATION

Leggi anche:
Problemi di comunicazione con qualcuno? Seguite questi consigli!

Come imparare a chiedere scusa e i benefici di questo gesto

Un altro utile video vuole migliorare la capacità di saper chiedere scusa quando si commette un errore. Anche noi facciamo molta fatica ad ammettere i nostri errori e a chiedere scusa. Come mai, si chiede don Giovanni? Chiedere scusa è difficile per almeno 3 motivi.

E soprattutto, ci sono almeno 4 motivi per cui è così importante imparare a farlo: aiuta le relazioni interpersonali; aiuta a non ripetere lo stesso errore; fa ritrovare la serenità; fa accrescere la propria autostima.

Come ritrovare la serenità

Immaginate che ci sia un esercizio che in soli tre minuti possa aggiustarvi la giornata. Ok, smettete di immaginare, questo esercizio esiste davvero.

Niente di magico, né di complicato. Tutt’altro. Ma se lo farete, rimarrete sbalorditi dagli effetti che avrà sul vostro umore e sulla vostra vita.

Prendi carta e penna, e scrivi sul foglio di getto, in modo istintivo, tutte le cose che ti vengono in mente per cui puoi essere grato. Dalle più semplici, alle più profonde e metafisiche. Sì, l’ingrediente magico che può farti ritrovare la serenità in mezzo è la tempesta è la gratitudine. Prova, e scrivi nei commenti come ti sei sentito dopo averlo fatto.




Leggi anche:
Papa Francesco: nella comunicazione il male non sia protagonista

Da qumran2 a pretionline

Come programmatore è particolarmente conosciuto nel “web cattolico” grazie a qumran2.net, forse la più completa banca dati nella quale poter condividere e cercare risorse per la formazione, la catechesi, la pastorale e l’evangelizzazione. Sua anche l’idea di pretionline.it il servizio attivo dal 1997 per “dare a chiunque la possibilità di mettersi a contatto con un prete” e per “favorire il contatto e lo scambio tra tutti i preti collegati alla rete”.




Leggi anche:
Lo youtuber di 7 anni che emoziona la rete con la sua lezione di carità

Tags:
parrocoYouTube
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni