Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Conoscete Nostra Signora dei Trentatré?

Nossa Senhora dos Trinta e Três
CC
Condividi

È la patrona dell'Uruguay, e si celebra questa settimana

I cattolici dell’Uruguay celebrano dall’8 all’11 novembre la devozione a Nostra Signora dei Trentatré, patrona del Paese.

Il nome è nato nel 1825, quando 33 difensori dell’indipendenza dell’Uruguay trovarono un’immagine lignea di Nostra Signora dell’Assunzione in un piccolo tempio della città di Florida. Nello stesso anno venne proclamata l’indipendenza del Paese. I membri dell’Assemblea Costituente posero la nuova Nazione sotto la protezione di Maria di fronte a quell’immagine, che passò ad essere chiamata Nostra Signora dei Trentatré. L’incoronazione canonica dell’immagine venne effettuata da Papa Giovanni XXIII nel 1961. L’anno successivo, il Pontefice la proclamò ufficialmente patrona dell’Uruguay.

Tra le iniziative di quest’anno per celebrarla ci sono il pellegrinaggio giovanile, dall’8 all’11 novembre, la passeggiata da Florida al Santuario Nazionale di Nostra Signora dei Trentatré, un concerto in omaggio alla patrona e la tradizionale processione nazionale dopo la celebrazione eucaristica, che domenica riunirà nel santuario migliaia di devoti provenienti da tutto l’Uruguay.

Il motto delle celebrazioni in questa edizione è “Guardare a Maria è imparare a scoprire dove e come dev’essere il discepolo di Cristo”.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni