Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 25 Febbraio |
Santi Luigi Versiglia e Callisto Caravario
home iconNews
line break icon

Foto esclusive: ritratto di protesta e preghiera a New York City

PRO LIFE,NEW YORK,FRASSATI

Jeffrey Bruno | Aleteia

Jeffrey Bruno - pubblicato il 05/11/18

Quando la fede incontra l'odio abbonda la grazia

Nelle prime ore di un nuvoloso sabato mattina, i banchi della Old St. Patrick’s Cathedral di Soho (New York) hanno iniziato a riempirsi. Gli inginocchiatoi scricchiolavano mentre il peso dei fedeli e delle loro preghiere veniva deposto ai piedi del grande crocifisso sospeso sull’altare. Si trattava di preghiere specifiche, perché quel giorno segnava la conclusione di 40 giorni di preghiera e digiuno guidati da 40 Days for Life e dalla Frassati Fellowship di New York per tutte le persone coinvolte dagli effetti della triste sentenza della Corte Suprema nel caso Roe v. Wade, che nel 1973 ha legalizzato l’aborto negli Stati Uniti.

Mentre padre John Paul, C.F.R, iniziava la celebrazione della Messa, attraverso le spesse porte di legno si sentiva il frastuono di chi protestava, creando una sinfonia dissonante di preghiere e proteste che riecheggiava nello spazio sacro.

Al termine della Messa, il Santissimo Sacramento è stato presentato per l’Adorazione, e con le parole “Nel nome del Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo…” è iniziata la processione. I presenti, uniti in preghiera, si sono riversati sulle strade umide di Manhattan per affrontare chi li accusava.

Mentre chi pregava e chi protestava si ritrovavano faccia a faccia, è emerso il netto contrasto nell’atteggiamento di preghiera pacifica e rabbia.

I poliziotti di New York hanno scortato quanti pregavano all’incrocio tra Mott e Bleeker, noto come Margaret Sanger Square, perché potessero invocare la grazia e la misericordia di Dio attraverso l’intercessione della Beata Vergine nelle decine del Rosario.

Dopo le preghiere conclusive si è diffuso un crescendo di gioia mentre i fedeli iniziavano a tornare verso la chiesa per la benedizione. Camminando tra le grida “Vergogna, vergogna, vergogna!” e altri slogan ben meno degni, coloro che pregavano hanno rivelato con i propri occhi splendenti chi fosse il vero vincitore della giornata. I contestatori se ne sono andati, auspicabilmente per trovare prima o poi quella stessa gioia nella propria vita.

Come evidenzia chi ha sperimentato un cambiamento radicale del cuore – Bernard Nathanson, Abby Johnson, Ramona Trevino e innumerevoli altri, inclusa la donna che esce silenziosamente dalla clinica per accogliere la vita che palpita dentro di lei –, una cosa è chiara: la base di ogni cambiamento è la preghiera.

Tags:
abortofotografienew yorkpreghieraproteste
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
5
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Purgatorio
6
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
7
KISS
Carlos Padilla
Curate così il vostro matrimonio e non ve ne pentirete mai
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni