Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 17 Aprile |
Santa Kateri Tekakwitha
home iconChiesa
line break icon

Avete un esame o una situazione che vi sembra impossibile da risolvere? La Vergine Maria mi ha aiutato così

Catholic Link - pubblicato il 30/10/18

1. Dio è in grado di trasformare qualsiasi situazione in un’opportunità per crescere in fiducia e gratitudine

Indipendentemente da quale sia il problema o la difficoltà che avete in questo momento, vi esorto ad avvicinarvi con fiducia a Dio e a dirgli umilmente ciò che provate e quello che sperate. Vi esorto anche a invitare la Vergine Maria a pregare per voi e per la vostra intenzione. Questa esperienza mi ha ricordato che la prima cosa che devo fare al momento di affrontare situazioni che mi sfuggono dalle mani è affidarle a Dio, che sa sempre cos’è meglio per me e desidera solo questo.

Non possiamo controllare tutto ciò che accade nella nostra vita, ma ci sono momenti in cui ci viene chiesto di confidare in Dio e nella Sua volontà. Ciò non vuol dire che dobbiamo smettere di lavorare con disciplina per quello a cui aneliamo, ma che questo lavoro può avere un senso ancor più grande quando lo offriamo a Dio con amore e lo sottomettiamo alla Sua perfetta volontà.

Confidare in Dio non significa mettere da parte la nostra responsabilità nelle cose che ci accadono o nella nostra vita. Confidare significa continuare a camminare anche quando la vita è incerta, con la convinzione che Dio abbia per noi il progetto migliore e che ci inviti a realizzare ogni cosa, per quanto possa sembrare piccola, nel miglior modo possibile.

2. Non c’è preghiera migliore di quella di una madre per i suoi figli, soprattutto se è la preghiera della Santissima Vergine Maria

Se avete ancora dei dubbi, rileggete il racconto del primo miracolo di Gesù (Giovanni 2, 1-12). È stata la Vergine Maria a dire a quelli che in quel momento erano disperati “Fate quello che vi dirà”. Come a volte ci avviciniamo ai nostri amici o familiari e chiediamo loro di aiutarci a pregare per qualche intenzione particolare, possiamo accostarci alla Vergine Maria e chiederle di intercedere per noi presso Gesù.

Dobbiamo sempre ricordare che è Dio a compiere l’opera. La Vergine Maria non ha mai cercato il protagonismo, al contrario, ci porta sempre a guardare a Gesù.

A qualche settimana dall’esame continuo a recitare questa preghiera e rendo grazie a Gesù per il grande dono che ci ha dato nella devozione alla sua Santissima Madre.

Qui l’originale.

  • 1
  • 2
Tags:
esamipreghieravergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
5
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
6
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
7
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni