Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 17 Giugno |
Beato Joseph-Marie Cassant
home iconChiesa
line break icon

San Pietro e Paolo sono apparsi a San Francesco d’Assisi. Ecco cosa gli hanno detto

© Par Francisco de Zurbarán — The Yorck Project (2002)

Saint François en extase par Francisco de Zurbarán, Alte Pinakothek, Munich.

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 29/10/18

Accadde nella Chiesa di San Pietro a Roma

Predicare in coppia in tutto il mondo. San Francesco d’Assisi aveva dato queste disposizione ai suoi Confratelli. E lui stesso si mise a capo di questa “spedizione”. Partì insieme a frate Masseo alla volta della Francia per iniziare una opera di evangelizzazione.

Il messaggio

Durante questo viaggio, nel 1217, avvenne un fatto straordinario, narrato ne “I Fioretti” (edizioni San Paolo). Francesco e Masseo si diressero verso una chiesa che incontrarono sul loro cammino. I due si misero in orazione. Francesco era molto concentrato, e aveva il volto irradiato dallo Spirito Santo.

A quel punto Francesco disse al compagno di pregare per San Pietro e San Paolo, affinché insegnassero ai due frati il «tesoro smisurato della santissima povertà». Quel tesoro che «noi, uomini vili, non siamo degni di possedere»; quella «virtù celestiale per la quale tutte le cose e transitorie e terreno si calcano».

La povertà, secondo Francesco, è la virtù attraverso la quale si entra in contatto e si dialoga con gli angeli. Ed è quella stessa virtù che accompagnò Cristo sulla croce, «con Cristo fu seppellita, con Cristo resuscitò, con Cristo salì al cielo».


SAINT FRANCIS

Leggi anche:
San Francesco d’Assisi spiega il significato del Padre Nostro

Il “tesoro della santissima povertà”

ST PETER
© Wikimedia. Saint Peter With His Keys, by Rubens. 
Pietro: In genere viene rappresentato con le chiavi, che sono le chiavi del Paradiso, ma lo si può anche vedere accanto a una barca, simbolo della Chiesa, della quale era responsabile; un gallo rappresenta il suo rinnegamento di Cristo; la croce invertita è l'espressione del suo martirio; la tripla croce indica la sua dignità papale.

Ecco perché è importante pregare, osservava Francesco, gli apostoli di Gesù che hanno sposato in pieno questa grazia. Francesco e Masseo giunsero a Roma durante questo lunghissimo pellegrinaggio, che poi doveva virare verso nord e uscire fuori dai confini nazionali. Si recarono così alla Chiesa di San Pietro e iniziarono a pregare intensamente i due apostoli.

Improvvisamente Pietro e Paolo apparvero a Francesco e gli dissero che siccome lui voleva imitare Cristo e i suoi Apostoli, «il nostro Signore Gesù Cristo ci manda a te ad annunziarti che la tua orazione è esaudita», e Dio concede al “poverello” e ad i suoi «seguaci», «il tesoro della santissima povertà».




Leggi anche:
Ecco la penitenza più dura che ha sopportato San Francesco d’Assisi

Le benedizione celeste

ŚWIĘTY PAWEŁ Z TEB
Wikipedia | Domena publiczna

San Paolo

Chiunque seguirà questo esempio, dicono Pietro e Paolo a Francesco, potrà godere della «beatitudine eterna», «e tu e tutti i tuoi seguaci sarete benedetti da Dio».

A quel punto l’apparizione finì, lasciando il frate «pieno di consolazione». Francesco restò ancora in orazione, poi tornò da frate Masseo che stava pregando poco lontano da lui. Masseo gli chiese se Dio gli avesse rivelato qualcosa. Francesco rispose di “no”. Ma l’apparizione era stata degli Apostoli, e disse al suo amico cosa gli avevano detto.

A quel punto entrambi, «pieni di letizia», abbandonarono l’idea di andare in Francia e tornarono a Spoleto a comunicare la lieta novella agli altri confratelli.


SAINT FRANCIS DEVIL

Leggi anche:
Così il demonio tormentava San Francesco d’Assisi

Tags:
san francesco d'assisi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
6
ANDREA BOCELLI FATIMA
Paola Belletti
Andrea Bocelli a Fatima: “Maria è il percorso obbligatorio ...
7
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni