Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 28 Giugno |
Sant'Ireneo
Aleteia logo
For Her
separateurCreated with Sketch.

I giovani hanno fame di Cristo: portiamoLo nelle strade di tutto il mondo!

CLOSE UP OF YOUNG MAN

Shutterstock

Credere - pubblicato il 25/10/18

Solo testimoni ed evangelizzatori capaci di rinnovare il mondo con la forza dell’Amore possono ridare ai giovani entusiasmo e voglia di vivere. Forza, uniamoci alle schiere dei risorti e portiamo Cristo a tutti, dappertutto

di Chiara Amirante

In questi anni la storia dolorosa di tantissimi giovani – e soprattutto la mancanza di attrattiva delle nostre comunità cristiane, da loro così fortemente percepita – mi hanno riproposto con insistenza alcuni interrogativi.

Dove sono gli autentici profeti del Vangelo che sappiano mettere a nudo le menzogne dei falsi profeti che attraggono molti?

Dove sono i nuovi evangelizzatori, i testimoni della Buona notizia che percorrono le strade, le piazze, le periferie esistenziali, i tetti dei nuovi pulpiti dei media, che siano capaci di rinnovare il mondo con la forza dell’Amore?




Leggi anche:
Annunciate ai ragazzi la vita eterna!

Indubbiamente ci sono! Perché lo Spirito Santo sa sempre sorprenderci con la bellezza dei tanti carismi con cui ama risvegliarci dal terribile pericolo della tiepidezza spirituale che ci svuota dal di dentro, rendendoci cristiani di nome ma non di fatto. Sono convinta che, se intensificassimo il nostro impegno nel proporre ai giovani grandi ideali per cui spendere la vita, relazioni vere, la possibilità di sentirsi protagonisti nell’edificare la civiltà dell’amore vivendo la radicalità evangelica, loro sarebbero capaci di rispondere con entusiasmo mettendo a frutto le grandi potenzialità che li caratterizzano. La mia piccola esperienza di questi anni ne è la conferma: migliaia di giovani che vivevano di droga, devianza, alcool, sesso-dipendenza, solitudine, depressione, disperazione, ora spendono la loro vita al servizio di chi vive situazioni difficili e si impegnano radicalmente nel testimoniare a tanti la gioia di Cristo Risorto.


CHIARA AMIRANTE

Leggi anche:
Chiara Amirante lo ascolta, il grido dei giovani: e le loro vite fioriscono in Cristo

Il percorso di vita di tanti giovani incontrati, ascoltati e accompagnati in un cammino di resurrezione, di riscatto da una schiavitù tante volte non scelta ma subìta e imposta con grande prepotenza, fa scaturire in me un forte senso di gratitudine. Nulla della loro storia deve lasciarci indifferenti! Dovremo mettere tutti i nostri talenti, tutto il nostro impegno per ridare a tutti, soprattutto a chi non ha più voce per gridare, lacrime per piangere, la speranza, la certezza che siamo tutti chiamati alla gioia.

QUI IL LINK ALL’ORIGINALE

Tags:
disagio giovanilenuova evangelizzazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni