Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 01 Agosto |
Sant'Alfonso Maria de' Liguori
home iconFor Her
line break icon

A Dacia Maraini le parole del Papa sull’aborto sono rimaste indigeste. Buon segno!

DACIA MARAINI

Shutterstock

Paola Belletti - pubblicato il 18/10/18

Paola Bonzi e tutti quelli come lei sono la risposta esistenziale concreta e continuata all’enorme piaga dell’aborto che la Maraini nemmeno sospetta o peggio censura, perché lei “ha difeso e lottato per questa legge”.

Tertium datur carissima Dacia. Non esistono solo la castità o il carcere.

Incomprensibile e illogica risulta poi un’altra considerazione che leggiamo nella stessa lettera: in quale misura la liberalizzazione dell’aborto avrebbe favorito il controllo sulla propria fertilità? Il controllo che essa permette di esercitare è semmai su maternità già avviate e proprio per il fatto che la regolazione consapevole della fertilità non c’è stata.

Da quando è stata votata la legge, gli aborti sono diminuiti drasticamente. Perché si è data la possibilità alle donne di controllare la propria fertilità. Ed è proprio questa libertà che fa paura a chi si crede in dovere di decidere sulla sessualità femminile. Se oggi l’aborto ha ripreso a salire è perché vi ricorrono le migranti che spesso non hanno gli strumenti culturali e sanitari per prevenire una gravidanza non voluta. Se parlasse con queste donne, Santità, saprebbe che ricorrono all’interruzione per paura, per povertà, per ignoranza. Mentre le donne italiane ormai sono in maggioranza più aggiornate e sanno come evitare una maternità non voluta. (27esimaora)

C’è anche un problema di memoria, nemmeno di quella a lunghissimo termine. Quante volte lo stesso Francesco si è mostrato comprensivo, colloquiale, tenerissimo e oltremodo vicino nei confronti delle donne, delle madri, anche di quelle tentate di terminare la vita del figlio o la propria? Mi viene fatto di pensare che i destinatari del monito papale siano stati soprattutto gli uomini e non solo quelli che battono in ritirata non appena ricevuta la notifica di avvenuto concepimento; e nemmeno solo i medici (uomini e donne!) che materialmente eseguono gli aborti. Credo parlasse a chi sostiene e incoraggia questo stile di pensiero, che valuta, pesa e butta i pezzi in più o ritenuti sommariamente inutilizzabili. In fondo è sempre sulla fortunata e tristissima espressione della cultura dello scarto che Papa Francesco insiste perché in essa così pervasiva, diffusa e inafferrabile ha diagnosticato il tumore metastatico della nostra civiltà.




Leggi anche:
Anna voleva abortire. Papa Francesco la chiama e la convince a non farlo

E se la durezza ha turbato tante donne credo che l’effetto benefico non andrà perso. Un po’ come quando si urla in modo sguaiato e con voce dura “Fermati!” a qualcuno che sta per essere investito da un’auto. Salviamolo ad ogni costo così poi avremo modo di parlargli con gentilezza.

  • 1
  • 2
Tags:
abortodifesa della vitapapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni