Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 18 Maggio |
San Pascual Baylón
home iconStile di vita
line break icon

Il metodo migliore mai conosciuto dall’uomo per combattere l’invidia

Studiostoks - Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 18/10/18

di Nory Camargo

Chi non ha mai provato invidia in vita sua? Non mentiamo, in qualche momento della nostra esistenza abbiamo desiderato tutti quello che hanno gli altri, o semplicemente non siamo riusciti a emozionarci in modo sincero di fronte ai loro successi. Sorridiamo cordialmente, ma dentro di noi si agita lo scomodo sentimento dell’invidia.

Il video che vorrei condividere con voi è il riflesso vivo di quello che molti di noi vivono in quest’epoca convulsa in cui le reti sociali sembrano essere il diario aperto della nostra vita.

Applichiamo questo metodo alla nostra vita e vediamo a che punto siamo sul tema dell’invidia.

Uno “schiaffo” di realtà

Forse abbiamo bisogno di uno schiaffo per valorizzare di più quello che abbiamo? Credo che di tanto in tanto ci servirebbe uno schiaffetto o un bel colpo che ci ricordi di cosa siamo fatti. Paragonare vita e successi altrui ai nostri è inevitabile, ma dobbiamo evitare di cadere in questo terribile vizio, che a poco a poco diventa un difetto.

Procediamo tutti a un ritmo diverso – per alcuni il cammino è più facile, per altri un po’ più complicato. È fondamentale circondarci di persone che apportino elementi positivi alla nostra vita. Ricordate che il vostro atteggiamento può influire sul modo in cui vi trattano gli altri. Siete di quelli che si lamentano tutto il tempo di quello che non hanno? O condividete invece con gioia le mete raggiunte dagli altri?

  • 1
  • 2
Tags:
invidiametodo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni