Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 13 Giugno |
Sant'Antonio da Padova
home iconFor Her
line break icon

In Giappone i giovani non fanno sesso, ma non sono casti

RAGAZZA, GIAPPONE, ROSSO

Shutterstock

Annalisa Teggi - pubblicato il 09/10/18

Non diamo più tempo libero all’uomo, diamogli incontri più brevi. Nessuno che alzi la mano per ricordare la magia di un primo appuntamento, in cui il tempo è proprio l’ultima cosa a cui si bada … basterebbe anche solo aver visto un film di serie B per richiamare alla memoria questa vetusta abitudine romantica di cui i nostri avi non si sarebbero privati.

Ancora più amara di questa ipotesi, è quella che vorrebbe introdurre la poligamia: per incrementare i figli, senza sottrarre troppo tempo lavorativo a ciascuna donna. L’immagine di famiglia appena tratteggiata vale più di ogni specie di commento.

Virtualmente al sicuro, certo. Ma vuoi mettere il pericolo di uno sguardo?

Una ragazza in carne e ossa fa paura, potrebbe disobbedirti (da News.com)
RAGAZZA, RAGAZZO, GIAPPONE
Shutterstock

L’amore in fondo è una dichiarazione di fragilità. L’illusione di essere forti, sazi, potenti si sgretola di fronte allo sguardo vivo di un altro che, misteriosamente, ci attrae. Perché ci attrae? All’inizio non è facile capirlo, ma al fondo è la possibilità che l’eterno si incarni. Lo intuì Baudelaire – e già lo aveva capito Dante! – descrivendo un’esperienza di amore profondissimo nata dall’incrocio con lo sguardo di una sconosciuta passante:

Un lampo, poi la notte! – Bellezza fuggitiva dallo sguardo che m’ha fatto subito rinascere, ti rivedrò solo nell’eternità? (da A una passante)

A tutti è capitato e grazie a Dio capiterà. Mille pensieri di felicità autogestita si sgretolano di fronte alle ipotesi di bene che sgorgano da un paio d’occhi nuovi sul nostro cammino. C’invitano a cambiare strada, a metterci su un sentiero di cui siamo meno padroni, fatto della libertà che abbraccia ma può ferire, fatta – insomma – dell’avventura a due che per i più coraggiosi diventa matrimonio.


PORTRAIT WOMAN MIRROR

Leggi anche:
Pornografia: la sparizione dell’altro disintegra anche me

L’esperienza dell’amore vissuto ci ricorda ogni mattina che siamo fragili, cioè bisognosi di chiedere a qualcuno che non sia il nostro ego di essere voluti bene, curati, accompagnati alla felicità. Da che mondo è mondo questa spinta che ci porta a vincere l’egoismo con un “sì” è rischiosa, tonnellate di letteratura si fondano su tradimenti, atti di eroismo, sacrifici, incontri da favola.

E’ rischiosa perché non la scriviamo da soli, e perciò ci ricorda la cosa più basica del nostro essere creature: qualcun altro ci ha messo al mondo. Ma è proprio grazie all’avventura dell’amore che l’uomo ha costruito le cose più durevoli e inimmaginabili. Possibile che ci siamo così tanto allontanati dalla presa con il reale da dover ricordare che l’innamoramento tra un uomo e una donna, vissuto nella pienezza del tempo e della dedizione che richiede, può cambiare le sorti -tristi- di un mondo efficiente ma sterile?

  • 1
  • 2
Tags:
giapponenichilismosesso
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
3
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Claudio De Castro
Sono andato a Messa distratto, e Gesù mi ha dato una grande lezio...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni