Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 01 Marzo |
Beata Giovanna Maria Bonomo
home iconStorie
line break icon

14 anni dopo, ritrova la fede nuziale persa in spiaggia

© Gael Roulin | Facebook

Rachel Molinatti - pubblicato il 09/10/18

Un uomo con il metal detector ha trovato l'anello che Philippe aveva perduto nel 2004

Philippe, sui cinquant’anni, aveva perso la fede nuziale nell’estate 2004 mentre faceva il bagno in una spiaggia di Sarzeau (nel dipartimento di Morbihan, Bretagna francese). Ora, però, ha recuperato il suo prezioso anello.

Il 27 settembre, Gaël Roulin, appassionato cercatore di metalli nella sabbia, girava con il suo metal detector sulla spiaggia di Saint-Jacques di Sarzeau quando il suo strumento si è attivato. Ha allora scoperto una fede nuziale al cui interno si leggeva “Philippe et Marie-Paule”, accompagnata dalla data di matrimonio. Ha subito inserito un annuncio su Facebook per trovare il proprietario di quel prezioso oggetto personale.

“Facebook può essere magico”

“Piccolo messaggio all’attenzione di Philippe e Marie-Paule. Stamattina ho trovato la vostra fede nuziale sulla spiaggia di Saint-Jacques a Sarzeau. In questi momenti Facebook può essere magico”.

Il messaggio, condiviso più di 4.000 volte, ha addirittura attraversato l’Atlantico giungendo in Canada.

Il 1° ottobre, il mistero è stato risolto quando un amico della coppia si è fatto vivo, e poi Gaël ha incontrato Philippe per restituirgli l’anello. “È stata una grande emozione”, ha affermato Gaël. E non poteva essere altrimenti.

Tags:
fedematrimonio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
2
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
6
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
7
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni