Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 16 Maggio |
Ascensione
home iconArte e Viaggi
line break icon

I santuari segnati dalla presenza di san Francesco d’Assisi (FOTOGALLERY)

San Francesco d'Assisi

Brad Coy-cc

Isabelle Cousturie - pubblicato il 05/10/18

Da Rieti a La Verna, passando per Assisi, tutto sembra parlare del Poverello. Seguitene il cammino.

Assisi è la seconda destinazione preferita dei pellegrini che vengono in Italia, dopo Roma. E il fatto di essere iscritta al patrimonio mondiale dell’Unesco non fa che aggiungere valore alla preziosità di questo luogo, incastonato nella provincia umbra di Perugia. Su Assisi, dove sono nati Francesco (1181-1226) – al secolo Giovanni di Pietro Bernardone – e l’ordine francescano (1209), aleggia un’atmosfera spirituale particolarmente intensa. Tutto sembra “parlare” del santo. Anche ciò che non sembra avere legami apparenti con lui. E a immagine di Santiago de Compostela, un unico cammino permette a una moltitudine di pellegrini di raggiungere la cittadina, percorrendo luoghi che danno testimonianza della vita e della predicazione di quest’uomo oggi considerato uno dei più grandi santi della Storia.

Camminare lungo la Via di Francesco sulle terre che egli ha percorso durante i suoi viaggi costituisce un «autentico viaggio dello spirito». Da Rieti a La Verna, passando per Assisi, tutta la vita di san Francesco si svolge come un film che porta il pellegrino nel cuore del Vangelo – vissuto alla lettera da Francesco. All’ingresso di ciascuno di questi santuari che costellano il Cammino, impossibile non lasciarsi prendere dalla straordinaria presenza di Francesco.

Cliccate sulla prima immagine per avviare la galleria:

L’essenziale da sapere su San Francesco

Poche parole di Maurice Zundel (1897-1975) – sacerdote e teologo svizzero – contengono l’essenziale di ciò che san Francesco d’Assisi rappresentava e tuttora rappresenta:

Una fonte che non si esaurisce, una luce che non si spegnerà, una libertà creatrice che genera alla libertà migliaia di esseri. È la persona che esprime un valore universale, la persona che – da sola – è un mondo; la persona che – con la sua sola presenza – è un fermento di liberazione. Una sola persona e il mondo è trasformato.

Tags:
assisifrancescanisan francesco d'assisi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni