Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Come identificare la statua di un apostolo o di un santo?

FOUR,EVANGELISTS
Shutterstock
Condividi

Gli attributi usati nell’iconografia cristiana permettono di capire l’identità di questi personaggi e perché sono venerati

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Le immagini di apostoli e santi si ritrovano in sculture o vetrate inserite nell’architettura delle chiese, in dipinti e santini e a volte perfino nell’architettura secolare. Tutte queste statue e rappresentazioni sono il segno di una venerazione particolare collegata a un’epoca, a un evento o al desiderio dei fedeli di rendere omaggio ai loro santi e martiri e di poter contare sulla loro intercessione presso Dio.

Per facilitare la loro identificazione, queste rappresentazioni sono in genere accompagnate da alcuni attributi – come un oggetto, un animale o una pianta – che li caratterizzano: la palma e la corona per i martiri, la mitra e il pastorale per un vescovo, il libro dei Vangeli per i Dottori della Chiesa, un modello di chiesa per i santi che hanno fondato comunità religiose, ecc. Il simbolismo descrittivo crea legami autentici tra i fedeli e le opere d’arte.

Il numero di statue e rappresentazioni è esploso alla fine del Medioevo. Per evitare il rischio di confusione, soprattutto nel caso in cui il deterioramento delle immagini per via del tempo avesse reso difficile riconoscere i personaggi raffigurati, a volte gli artisti aggiungevano più di un attributo. Questo può rendere l’identificazione più complicata, visto che artisti diversi potevano scegliere attributi diversi per rappresentare aspetti distinti della vita del santo. In effetti, la lista di questi oggetti potrebbe essere piuttosto lunga. Ad ogni modo, è una gioia quando riusciamo a riconoscere un santo a prima vista.

Aleteia vuole offrirvi una breve carrellata di attributi che possono aiutarvi a riconoscere gli apostoli. Ulteriori informazioni sull’iconografia di questi e altri santi possono essere trovate ad esempio qui.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.