Aleteia
mercoledì 28 Ottobre |
Santi Simone e Giuda
Storie

Quando Charles Aznavour cantò alla Vergine davanti a 20.000 persone

CHARLES AZNAVOUR

NICOLAS MAETERLINCK - BELGA MAG - BELGA

Constance Ory - pubblicato il 02/10/18

Il cantautore francese, scomparso di recente, sorprese in un concerto nel dicembre 2017 con una bellissima Ave Maria

Bercy (Francia), mercoledì, 13 dicembre 2017. Piove. Fa freddo. Sono le 20.15, 20.000 spettatori, con i capelli bagnati, si muovono e prendono posto mentre aspettano il poeta sul palco.

Charles Aznavour ha 93 anni, i suoi occhi sono chiari, pieni di musica e ricordi. Tutte le sue canzoni celebrano la tenerezza, esortano alla carità, si mantengono lontane da astuzia e bassezze.

Le sue belle mani tremano, non lo nasconde – al contrario, tra una canzone e l’altra spiega che è normale, che non è paura da palcoscenico, che quella sera non ha preso le medicine che limitano i tremori, perché fanno male alla voce. Ha l’umiltà delle persone che non devono dimostrare niente.

Questa umiltà si riscontra anche nella sobrietà della sua eleganza, nella serietà con cui guarda i suoi musicisti. In nessun momento cerca di fare lo scanzonato, di sfuggire alla vecchiaia, ma a volte, un po’ senza accorgersene, torna bambino. Un passo di danza, un’esplosione della voce, un raggio di luce. Bambino.

La sua voce risuona e a volte è difficile credere che esca da un corpo tanto debole. E poi tutto diventa blu. Charles Aznavour sembra più piccolo, più fragile, in questa stanza incommensurabile, in quel blu che ama tanto, e inizia a cantare abbandonandosi di più, più tranquillo. E mentre i tratti del suo volto cedono la voce diventa più sicura.

Canta, canta un’Ave Maria, con una forza incredibile, e Bercy tace. Bercy rimane in silenzio di fronte a quest’uomo, solo e inondato di blu, che invoca la Vergine e le chiede di consolare chi piange, chi soffre, chi conosce la sofferenza, chi ha sposato la sofferenza, con delicatezza e coraggio, offrendo suo Figlio la cui morte redime tutti gli uomini.

Ave Maria
Ave Maria
Quanti soffrono vengono a te
Tu che hai sofferto tanto
Tu comprendi le miserie
E le azioni
Maria la coraggiosa.

Ave Maria
Ave Maria
Quelli che piangono sono tuoi figli
Tu che hai offerto il tuo
Per lavare gli esseri umani
Dalle loro impurità
Maria la pura.

Ave Maria
Ave Maria
Quanti dubitano sono nella notte
Maria
Illumina il loro cammino
E prendili per mano
Ave Maria
Ave Maria, Ave Maria
Amen.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
cantantecharles aznavourvergine maria
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Catholic Link
7 armi spirituali che ci offrono i santi per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni